Sport

Federica Chiovato talento prodigio: a 16 anni fa il suo esordio in Serie A1 di basket

E' nata una stella. Federica Chiovato, 16 anni da Bacoli (Baia per l'esattezza), ha fatto il suo esordio in Serie A1 di basket femminile, ad appena 16 anni. Lo ha fatto con la casacca della O.ME.P.S. BricUp Battipaglia, in occasione di Gara 1 del play-out contro Lucca. Grande gioia per papà Paolo, mamma Marianna ed anche per la sorella Benedetta, anch'essa nel settore giovanile della formazione salernitana.

basket-battipaglia-chiovato
Federica Chiovato ha il numero 13 ed è la settima da sinistra

Federica Chiovato, talento prodigio

Federica Chiovato, 16 anni, da Bacoli è una giovanissima giocatrice di pallacanestro che quest'oggi ha fatto il suo esordio in Serie A1 femminile. Lo ha fatto con la casacca di Battipaglia nella Gara 1 del play-out contro Lucca, persa dai salernitani 64-87. Al PalaZauli, una Battipaglia piena di giovanissime (ben 10 delle 12 convocate erano Under) e priva di straniere e di giocatrici affette da Covid, gioca una partita ammirevole per coraggio, ardore e intraprendenza uscendo sì sconfitta per mano del Gesam GaseLuce Lucca, ma dopo aver dato tutto (e anche di più). Federica Chiovato, una 2004, cresciuta nel vivaio della Virtus Monte di Procida, fa il suo esordio in massima serie nel terzo quarto del match. Una primissima apparizione in Serie A1 che rende orgogliosa tutta la sua famiglia, che con tanti sacrifici le consente di coltivare il suo grande sogno sportivo, restando sempre al suo fianco, e di tutta la comunità bacolese.

Questo il racconto del match

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

CHI SIAMO

Un gruppo costantemente aperto per chiunque voglia mettersi realmente al servizio del bene comune.

SCOPRI