Servizi Sociali: il Comune di Bacoli ha saldato le annualità 2018 e 2019 con l'Ambito

Com'è noto il Comune di Bacoli, insieme a Pozzuoli (comune capofila), Monte di Procida e l'ASL Napoli 2 Nord, rientra nell'Ambito Territoriale n. 12, un insieme di enti che ha il compito di pianificare e programmare i servizi sociali dei Comuni ivi rientranti, secondo quanto dettato dalla legge 328/2000, la legge quadro “per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”.

Da anni il pagamento delle spese dei servizi sociali (disabilità, anziani, povertà e minori) non venivano pagate con regolarità da parte della municipalità di Bacoli.
Al momento dell'insediamento della nuova amministrazione, nel giugno 2019, c'era una pesante massa debitoria: circa un milione di euro. Un pregresso passivo, accumulato dal 2012, la cui estinzione, fino all'annualità 2017, è divenuta di competenza dell'Organismo Straordinario di Liquidazione, essendo il Comune di Bacoli in dissesto dal giugno 2018. Tuttavia la massa debitoria riguardava anche le annualità 2018 e 2019, circa 400mila euro. 

Ebbene l'amministrazione comunale, attraverso l'assessorato alle politiche sociali, ha provveduto a sanare il debito delle ultime due annualità. "Ci siamo messi in pari dando prevalenza alla spesa sociale - ha spiegato l'Assessore Lucia Basciano - affinché non vengano mai sospesi servizi all'utenza fragile. Abbiamo dato priorità alla continuità di questi servizi. Ora siamo finalmente in pari e possiamo affrontare le spese nel 2020 con serenità, consapevoli che i servizi vengano assicurati". 

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

CHI SIAMO

Un gruppo costantemente aperto per chiunque voglia mettersi realmente al servizio del bene comune.

SCOPRI