Eventi

I Giardini di Dedalo di nuovo in festa: anche quest'estate tornano gli eventi

Anche quest'anno ritorna una nuova edizione del Borgo in Festa, la kermesse culturale a cura dell'associazione Cappella Futura che anima il borgo di Cappella da ormai più di dieci edizioni.

Gli eventi previsti

Nel mese di luglio sono previsti eventi in tre serate. A causa della difficile situazione dovuta al covid, il numero di eventi è stato infatti ridotto rispetto alle edizioni passate, che prevedevano un ricco calendario estivo di oltre 10/12 serate. Rimane invariato, se non maggiore, il valore che il Borgo in Festa ha per le comunità di Cappella, Bacoli e Monte di Procida, con i suoi eventi che ormai da anni hanno permesso alla città di vivere nuovamente un bene pubblico, i Giardini di Dedalo, abbandonato per lungo tempo e tornato alla vita grazie al lavoro e all'impegno dei volontari dell'associazione Cappella Futura

Il primo evento in programma, sabato 17 luglio, è la presentazione del libro "Il cancro sul comodino" che raccoglie gli scritti di Karol Grande, guerriera conosciuta e amata da tutta la comunità flegrea che con le sue parole continua a dare forza a tutti coloro che l'hanno conosciuta. A seguire, l'associazione "Le ali della Musica" si esibirà in una serata varietà.

Nei due sabati successivi, i Giardini di Dedalo ospiteranno due commedie: sabato 24 luglio vedremo infatti i Partenopacci di Giorgio Costa, ospiti del Borgo in Festa da diverse edizioni, in "Il tormento e l'estasi". Il 31 luglio sarà la volta dei Magnifica Finzione con "Le nipoti della zia", con la regia di Luigi Del Sole.

L'orario previsto per l'inizio degli eventi è le 20.30. Tutti gli eventi, ad accesso libero e con obbligo di mascherina, saranno tenuti ovviamente nel rispetto delle normative anti-covid previste.

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?