Razzo cinese in caduta sul Sud-Italia: l'allerta anche dalla Regione Campania

Un razzocinese (vettore PRC CZ5B) è in caduta verso il Centro e Sud Italia e c'è il rischio che impattino frammenti di esso per un rientro assolutamente incontrollato sulla Terra. Anche la Regione Campania, attraverso il proprio Dipartimento di Protezione Civile, ha attivato la fase operativa di attenzione della SORU (Sala Operativa Regionale Unificata). Non c'è grande pericolo, sono eventi rari. Tuttavia, sono state diffuse alcune indicazioni.

razzo-cinese-in-caduta
Il razzo cinese visto dai radar

Un razzo in caduta sulla Terra

Il razzo cinese in caduta libera verso il Centro e Sud Italia si frantumerà nella notte tra Sabato 8 e Domenica 9 Maggio. Si tratta di un evento raro, imprevedibile, che però non dovrebbe portare a gravi conseguenze. Sulla base delle informazioni rese disponibili dalla comunità scientifica, il Dipartimento di Protezione Civile ha fornito alcune indicazioni utili alla popolazione affinché adotti comportamenti di autoprotezione qualora si trovi nei territori potenzialmente esposti all’impatto.

Queste alcune indicazioni da seguire in merito alla caduta del razzo

  • E' poco probabile che i frammenti causino il crollo di edifici, che sono da considerarsi più sicuri rispetto ai luoghi aperti. Si consiglia, comunque, di stare lontani dalle finestre e porte vetrate;
  • I frammenti impattando sui tetti degli edifici potrebbero causare danni, perforando i tetti stessi e i solai sottostanti, determinando anche pericolo per le persone. Non disponendo informazioni precise sulla vulnerabilità delle singole strutture, si può affermare che sono sicuri i piani più bassi degli edifici;
  • E' poco probabile che i frammenti più piccoli siano visibili da terra prima dell’impatto;
  • Alcuni frammenti di grandi dimensioni potrebbero sopravvivere all’impatto e contenere idrazina. In linea generale, si consiglia a chiunque avvistasse un frammento di segnalarlo alle autorità competenti, senza toccarlo e mantenendosi a una distanza di almeno 20 metri.

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

CHI SIAMO

Un gruppo costantemente aperto per chiunque voglia mettersi realmente al servizio del bene comune.

SCOPRI