Attualità

Covid-19, Bacoli piange un'altra vittima: superata quota 200 contagi

La città di Bacoli piange il suo quarto concittadino morto a causa del Covid-19. Si tratta di un uomo sulla cinquantina, non affetto da particolari malattie pregresse. Un'escalation di sintomi gravi da coronavirus, il ricovero all'ospedale ed infine il decesso. Nella stessa giornata il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione annuncia che in città aumentano i guariti ma anche i nuovi contagi, i quali hanno superato la soglia delle duecento unità.

morte_ambulanza_covid
Quarta vittima a Bacoli a causa del coronavirus

La situazione contagi da Covid-19 a Bacoli al 20 novembre 2020

Il Covid-19 miete un'altra vittima nel Comune di Bacoli. Dopo i due decessi della prima ondata del virus, quella compresa tra marzo e maggio, e il terzo avvenuto non più tardi della scorsa settimana, al Fusaro, eccone un altro. Si tratta di un uomo di Bacoli, poco più che cinquantenne, che non soffriva di malattie pregresse ma che era ricoverato all'ospedale in gravi condizioni. Era stato trasportato prima all'ospedale La Schiana di Pozzuoli, per poi essere trasferito all'Ospedale del Mare. Purtroppo non ce l'ha fatta a causa di una grave crisi respiratoria. E' il quarto morto per coronavirus a Bacoli, nella giornata in cui il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione ha annunciato che i contagi hanno oltrepassato la soglia dei 200. "Nella giornata di ieri abbiamo inoltre registrato 29 nuovi casi positivi - dice il primo cittadino - E 13 guariti. Pertanto il numero dei casi attualmente positivi in città è pari 209. È assolutamente necessario rispettare le regole. Fino alla fine del mese resta confermata la sospensione del mercato, anche per la sezione alimentare"

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

CHI SIAMO

Un gruppo costantemente aperto per chiunque voglia mettersi realmente al servizio del bene comune.

SCOPRI