Attualità

Casa Cantoniera di Punta Epitaffio: Città Metropolitana la concede al Comune di Bacoli

La Casa Cantoniera di Punta dell'Epitaffio, a Baia, è un bene di proprietà della ex Provincia di Napoli che, l'attuale Città Metropolitana di Napoli, potrebbe concedere in comodato d'uso gratuito al Comune di Bacoli. L'amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Josi Gerardo Della Ragione, ha risposto presente: è uno dei punti panoramici più belli della città.

casacantoniera_baia_puntaepitaffio
La casa cantoniera di Punta dell'Epitaffio a Baia

La Casa Cantoniera come secondo belvedere di Bacoli

A Baia, in località Punta dell'Epitaffio, c'è una Casa Cantoniera di proprietà della ex Provincia di Napoli, ora Città Metropolitana. Le case cantoniere prendono il nome dai "cantonieri", gli operai addetti alla manutenzione delle strade, che per esigenze di servizio, avevano necessità di alloggiare sul luogo di lavoro. La Città Metropolitana intende concederla al Comune di Bacoli in comodato d'uso gratuito. L'obiettivo dell'amministrazione comunale è promuovere un nuovo punto panoramico della città, un belvedere da cui poter ammirare il Castello Aragonese ed il golfo di Baia. L'Amministrazione comunale è già al lavoro per progettare un riammodernamento della piazzola, con possibilità di sosta breve.

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

CHI SIAMO

Un gruppo costantemente aperto per chiunque voglia mettersi realmente al servizio del bene comune.

SCOPRI