Attualità

Canoa kayak, a Bacoli un centro federale nazionale: protocollo d'intesa tra Comune e Fick

Con delibera di G.C. n. 110 del 1-07-2021, il Comune di Bacoli intende stipulare un protocollo d'intesa con la Federazione Italiana Canoa Kayak (FICK) finalizzata all'utilizzo dell'area demaniale marittima della rada di Miseno. Viene stretto un importante rapporto di collaborazione tra Comune di Bacoli e FICK, federazione affiliata al CONI, atta a promuovere e valorizzare lo sport ed il tempo libero, tramite forme di utilizzo delle attività di promozione del CONI stesso, in campo sociale e sportivo.

canoapolo
Canoa Polo a Bacoli

Il Comune e la FICK, con il presente Protocollo d’Intesa, convengono di utilizzare l’area demaniale marittima nella Rada di Miseno:

  • per gli allenamenti e controlli di crescita delle performance atletiche;
  • di utilizzare un’area delimitata per lo stanziamento delle canoe e attrezzature sportive ;
  • di utilizzare i manufatti siti in villa comunale per destinarli, attraverso finanziamenti regionali provenienti da “Summer Universiade Napoli 2019”, a spogliatoio e deposito;
  • la realizzazione di campi da gioco e di competizione velocità nei laghi Miseno e Fusaro, nonchè per le attività finalizzate a:
    1. recupero ambientale dell’area, messa a dimora di piante autoctone, presente nell’area, manutenzione ordinaria della stessa;
    2. utilizzo dell’area per attività sociali, sportive e turistiche legate alla promozione della costa;
    3. attuazione di specifici progetti di educazione civica e/o ecologica che l’Amministrazione voglia attuare a favore della popolazione scolastica;
    4. svolgimento di attività a scopo sociale con particolare riguardo alle fasce di popolazione meno abbienti e in particolare quelle diversamente abili

A Miseno la nuova "Coverciano" della Fick

La FICK, avendo già stipulato un Protocollo d'Intesa con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, si impegnerà allo stesso modo col Comune di Bacoli a mettere in campo ogni attività finalizzata a promuovere la cultura del mare, a livello nazionale, in collaborazione con le istituzioni di riferimento, sostenendo l 'alto valore sociale e culturale della risorsa mare e degli sport in canoa, e collaborando, ogni qualvolta sia possibile, all'organizzazione di attività di promozione sportiva, attraverso progetti mirati, le attività sociali, culturali e sportive a carattere ambientale.

canoa
Atleti della Nazionale italiana di canoa

La FICK svolgerà la propria attività verso le scuole, i giovani, i meno abbienti e persone diversamente abili. Il Comune si impegna a mettere a disposizione, vista l’alta finalità sociale dell’attività ed il ritorno in termini di riassetto e messa in ordine territoriale, l’area a titolo gratuito per la durata dell’accordo, autorizzando l’utilizzo della Rada di Miseno per le attività pratiche della scuola canoa Kayak e comunque tutte le discipline interne alla FICK, che si renderanno utili organizzare.

Il Sindaco Della Ragione dà nuovo impulso agli sport acquatici

"Nelle intenzioni e nei programmi di questa Amministrazione - commenta il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione - rientrano come priorità gli interventi volti a sviluppare le attività sportive locali, con ampi riflessi sociali per la collettività. Ecco perché abbiamo accolto con reciproca soddisfazione l'invito della Federazione Italiana Canoa Kayak per far sì che a Miseno si costituisca uno dei tanti centri federali presenti in Italia. Una sorta di "Coverciano" della canoa e kayak che dà la possibilità a noi come ente comunale di intrecciare legami ancora più stretti con le nostre tradizioni marinaresche, la cultura del mare flegreo, e le attività connesse dedicate ai ragazzi di Bacoli, come quelle sportive".

Devi fare il login per lasciare un commento. Non sei iscritto?

CHI SIAMO

Un gruppo costantemente aperto per chiunque voglia mettersi realmente al servizio del bene comune.

SCOPRI