Viabilità, buone notizie da Roma: la Protezione Civile Nazionale apre un tavolo su Via Gavitiello (Torregaveta)

La viabilità è uno dei grandi (e gravi) problemi dell’area flegrea. Una possibile chiave di volta può essere il doppio senso in Via Gavitiello, la strada che collega Torregaveta a Via Spiaggia Romana che, attualmente, è percorribile soltanto in un senso, verso Cuma. La Protezione Civile Nazionale ha deciso di aprire un tavolo con i Comuni di Bacoli e Monte di Procida per intervenire quanto prima. L’esercitazione di Protezione Civile avvenuta lo scorso 19 ottobre è stata, in tal senso, un’ottima opportunità per sollevare la questione sia in termini di sicurezza sia per migliorare la viabilità della penisola flegrea. I Sindaci Josi Gerardo Della Ragione e Peppe Pugliese si sono recati a Roma quest’oggi, presso il Dipartimento Nazionale, proprio per partecipare ad un primo tavolo di lavoro.

“Stiamo tornando da Roma, con un importante novità – scrive il Sindaco di Bacoli su Facebook – Da oggi i lavori al Gavitello (Torregaveta) sono diventati una priorità nazionale di Protezione Civile. Un bel passo avanti per le nostre città. Rafforzare la capacitá di risposta del sistema di protezione civile in caso di emergenza vulcanica in area flegrea e nel contempo migliorare in modo significativo l’accessibilitá e la qualitá della vita di Bacoli e Monte di Procida. Oggi, insieme al collega sindaco Peppe Pugliese, alla Regione Campania, con il Presidente della commissione Trasporti, Cascone, e il direttore Giulivo, ci siamo recati a Roma presso i vertici decisionali nazionali del Dipartimento di Protezione Civile – Presidenza Consiglio dei Ministri. E abbiamo affrontato l’annoso problema di Torregaveta. Da tantissimo tempo i nostri territori, in zona rossa per il rischio Campi Flegrei, aspettano una soluzione. Questa sera al tavolo convocato sulla viabilitá di emergenza, con la partecipazione dei delegati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministero dell’Ambiente, il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha posto le basi per dar seguito alla progettazione esecutiva dello snodo Torregaveta, già presa in carico dalla Regione Campania. L’impegno assunto è dare priorità e sostegno a livello statale, per la definitiva risoluzione della problematica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.