Bene confiscato di Via Dumas: l’acquisizione a patrimonio all’odg del Consiglio Comunale previsto a Cappella

Un nuovo bene confiscato a Bacoli verrà acquisito definitivamente a patrimonio questa sera in Consiglio Comunale. Si tratta di un fabbricato di Via Dumas, una delle traverse di Via Cerillo, che per anni è stato adibito a palestra. Dopo il decreto da parte dell’agenzia dei beni confiscati e la formale consegna delle chiavi (clicca qui per saperne di più), il primo atto propedeutico è l’acquisizione a patrimonio del bene che entra nella disponibilità dell’ente con apposita delibera di Consiglio Comunale. Delibera che è al secondo punto dell’ordine del giorno dell’assise civica che si riunirà questa sera, Venerdì 22 Novembre, alle ore 20:00, presso l’aula l’Aula Magna del plesso scolastico di Cappella dell’I.C. “Plinio il Vecchio-Gramsci”, Via Lungolago (rotonda Miliscola).

Questi i vari punti all’ordine del giorno:

1) Approvazione verbali seduta precedente;

2) Acquisizione a patrimonio del bene confiscato in Via Dumas;

3) Gestione Servizio Tributi – affidamento in appalto del servizio di accertamento e riscossione coattiva delle entrate tributarie, extra tributarie e patrimoniali dell’Ente;

4) Revisione del titolo IV del Regolamento delle Commissioni Consiliari;

5) Modifica della composizione delle Commissioni Consiliari ai sensi del revisionato art.16 del Regolamento delle Commissioni Consiliari;

6) Elezione Commissione Consultiva per la Toponomastica;

7) Interrogazione n. 25026 del 17.10.2019 a firma del Cons. G. Scotto di Luzio avente ad ogg.:” Ticket estate 2020”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.