Bacoli e Monte di Procida: pubblicati i bandi per progetti di riqualificazione tunnel borbonico Baia-Fusaro, parcheggio Via Risorgimento e necropoli Cappella

Sono stati pubblicati i bandi di gara per l’affidamento del servizio di progettazione del Piano Stralcio Cultura a Turismo Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2014-2020 “Restauro e valorizzazione del Parco tramite interventi sulle aree archeologiche e sulla viabilità” per gli ambiti Bacoli e Monte di Procida sul sito Invitalia

In particolare, sulla sezione “Gare ed appalti” del sito di Invitalia  sono pubblicati i seguenti bandi:

– Procedura aperta ex artt. 60, 145 e ss. e 157 del D.Lgs. 50/2016 per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura relativo alla redazione della progettazione definitiva ed esecutiva e al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, afferente all’intervento denominato: “Messa in sicurezza e recupero della galleria dismessa della linea ferroviaria “Cumana” per il collegamento al sito borbonico con Sinus Baianus e di realizzazione del parcheggio Paolo di Tarso (Bacoli – Na)”. CUP: F29J16000380001 CIG: 8025666D16, per un importo (comprensivo di oneri) pari a 152.971,98 euro. Scadenza presentazione bando: 21-10-2019 (ore 10).
CLICCA QUI

Si tratta di interventi che, da un lato, favoriranno il collegamento tra l’area archeologica di Baia (Terme Romane e Templi di Venere e Diana) e l’area borbonica del Fusaro (Casina Vanvitelliana, Sala Ostrichina e compendio vanvitelliano), nell’ottica di recupero e riqualificazione del preesistente su cui punta fortemente l’Amministrazione Comunale, e dall’altro favoriranno la miglior fruizione dei siti archeologici presenti nel centro storico di Bacoli (Piscina Mirabile, Cento Camerelle, Tomba di Agrippina) sistemando un’area parcheggio sita in Via Risorgimento.

– PROCEDURA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA RELATIVO ALLA REDAZIONE DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA E AL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, AFFERENTE ALL’INTERVENTO DENOMINATO: “REALIZZAZIONE E RECUPERO DI UN PERCORSO DA PIAZZA SOVENTE A VIALE OLIMPICO, CON RIDEFINIZIONE DELLA PIAZZA SOVENTE PER UNA MIGLIORE ACCESSIBILITÀ ALLA NECROPOLI DI CAPPELLA. (MONTE DI PROCIDA– NA)” FONTE DI FINANZIAMENTO: Piano Stralcio “Cultura e Turismo” Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2014‐2020 CIG: 802146959F CUP: F29J16000380001, per un importo (comprensivo di oneri) 83.402,24 euro. Scadenza presentazione bando: 28-10-2019 (ore 10).
CLICCA QUI
Si tratta di interventi che, da un lato, favoriranno un miglior collegamento viario e pedonale tra Viale Olimpico e Via Cappella (parte alta e parte bassa del quartiere di Cappella) e, dall’altro, come evidenziato e proposto dall’Amministrazione montese ai vari tavoli istituzionali, vedranno la Necropoli come parte integrante del paesaggio urbano di Cappella e come attrattore per lo sviluppo di servizi culturali e turistici connessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.