Federica Chiovato: orgoglio sotto canestro di Bacoli, protagonista di un’annata super a Battipaglia

Federica Chiovato, la quattordicenne giocatrice di basket di Bacoli che milita nelle fila della PB63 Battipaglia, al termine di un’annata estremamente positiva con più di 300 punti realizzati e una media di 15 punti a partita, si appresta ad affrontare un’ennesima finale nazionale.

Reduce dal Trofeo delle Regioni, il torneo che mette di fronte le 12 ragazzine più brave delle singole regioni, nel quale è stata tra le migliori del suo gruppo nei criteri di valutazione, dalle finali Under 16 regionali, che l’hanno vista trascinatrice del meritato secondo posto di Battipaglia, e dalla fase interzona conquistata e vissuta da protagonista a Siena, a fine mese scenderà di nuovo in campo per le finali nazionali 3×3 categoria Under 16 che si terranno a Castellaneta.

Federica ha stabilito un piccolo record, in questo tipo di manifestazione, avendo vinto per il terzo anno consecutivo il campionato 3×3 regionale: il join the game 3×3 nella categoria Under 13 due anni fa, quello Under 14, sfiorando l’accesso alle semifinali nazionali lo scorso anno a Jesolo, e il 3×3 regionale Under 16, lo scorso 25 aprile.

La scelta di spostarsi a Battipaglia a prezzo di mille sacrifici, insieme alla sorella Benedetta, tredicenne cestista di grandi prospettive, finalista quest’anno nelle categorie Under 13 e Under 14, si è rivelata vincente. Battipaglia è il luogo ideale per giovani amanti del basket, lì si vive lo sport nella sua pienezza (Battipaglia rappresenta la Campania nella serie A1 femminile, ha un’altra squadra che milita in serie B, è vicecampione italiana under20 femminile, ha vinto il campionato regionale under18 e ha raggiunto le final 4 regionali nelle categorie under13, 14 e 16).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.