cof

Non solo calcio: l’ASD Pallavolo Bacoli “Città Flegrea” tra le difficoltà della palestra della Plinio il Vecchio (VIDEO)

A Bacoli ci sono tante realtà sportive, molte delle quali poco reclamizzate ma che, con tanto sacrificio, passione ed abnegazione, si impegnano a promuovere i valori dello sport dentro e fuori dal “campo”, al centro come nelle periferie del territorio flegreo. E’ giusto accendere i riflettori sulle stesse, elogiando il proprio operato che assume un alto significato anche dal punto di vista sociale così come, al tempo stesso, è opportuno mettere in luce le problematiche con cui sono costrette a convivere e con le quali, spesso e volentieri, non hanno responsabilità dirette.

Andrea Colandrea, pallavolista da sempre, è un ragazzo di poco meno di 30 anni che, con tanti sacrifici ma anche con tanta dedizione, porta avanti un’opera meritoria: impartire cultura sportiva sotto rete e diffondere la bellezza di uno sport come la pallavolo. Lo fa da diversi anni utilizzando prima la palestra della succursale del Liceo Seneca a Via Virgilio, al Fusaro (ex scuola media), e poi quella della “Plinio il Vecchio” a Via Fusaro. Una struttura che, negli ultimi anni, era stata inagibile per diversi mesi e che Andrea, con la sua associazione, ha contribuito a renderla tale intervenendo personalmente in alcune circostanze (pulizia interna, gestione del parcheggio esterno e, soprattutto, impermeabilizzazione in alcune parti del soffitto).

Allenatori titolati e dirigenti accompagnatori specializzati accompagnano le selezioni dell’ASD Pallavolo Bacoli impegnata con le squadre Open maschile, Open misto, Open Over 35, Under 18 maschile, Under 18 femminile,  Under 16 maschile, Under 13 maschile e femminile e il mini-volley:

Clicca qui per seguire tutte le vicende dell’ASD Pallavolo Bacoli “Città Flegrea” su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.