LUIGI DELLA RAGIONE – Bacoli, una marcia il 9 ottobre per l’Angelo Azzurro

La famiglia di Luigi Della Ragione, l’Angelo Azzurro, scrive un appello ed un invito a tutta la città, a tutta la comunità flegrea e napoletana: ad un anno da quella tragica notte in cui il giovanissimo bacolese perse la vita.

Una marcia per Luigi, il 9 ottobre.
Una messa di suffragio ed una fiaccolata, il 13 ottobre.

#ChiAmaNonDimentica

“Martedì 9 ottobre sarà un anno da quella maledetta notte, che da lì a quattro giorni, avrebbe portato via il caro Luigi Della Ragione, ribattezzato l’Angelo Azzurro, il ragazzo vittima dell’incidente stradale dell’ 8 ottobre 2017 a Miseno,
Un anno di silenzio, di vuoto, di assenza di perché.
Assenza di una dinamica certa di come tutto ciò sia potuto succedere.
Un anno lacerante, da combattere per sopperire a una mancanza troppo forte.
Ma Luigi non si può dimenticare.
Luigi e la famiglia meritano rispetto per quanto ha sempre dimostrato, merita la verità, per un episodio così grave, merita giustizia.
Luigi continua a vivere nei ricordi e soprattutto nella straordinaria opera di sensibilizzazione che la famiglia, nonostante il grande dolore, ha messo in piedi, affinché il dramma vissuto non resti un caso isolato, ma sia da insegnamento ai tanti giovani per un divertimento sano e costruttivo.
Per tutto questo, per Luigi e per chi ha Luigi nel cuore martedì 9 partirà una marcia dal parcheggio Mercato (adiacente alla nuova Villa Comunale di Bacoli) per poi giungere sul luogo dell’incidente (incrocio Miseno-Miliscola).
Appuntamento alle ore 19,00.
Un modo per ricordare chi era Luigi, qualora ce ne fosse bisogno, e l’immenso affetto che ha sempre nutrito per chiunque abbia avuto modo di conoscerlo.

Mentre sabato 13 ottobre, alle ore 18,00, sarà celebrata una messa in suffragio nella Parrocchia di Sant’Anna, Bacoli.
Seguirà, alle 20,30, una fiaccolata sulle sponde del Lago Miseno nei pressi della nuova Villa Comunale.

#Dierre
#LuigiDierre
#AngeloAzzurro
#ChiAmaNonDimentica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.