Chiesa di Sant’Anna, Francesco Costigliola restaura un Cristo crocifisso del 1800

Abbiamo il piacere di accogliere e pubblicare notizie circa la nuova opera realizzata dal maestro Francesco Costigliola.

“Ciao Freebacoli,

come ben sai, sono già stato reduce di due restauri e una scultura. Donati dal profondo della mia anima, al mio mio paese e alle persone che lo vivono.

Lo scorso anno Don Carmine Guida, mi chiese se fosse stato possibile un mio intervento per un Cristo crocifisso in cartapesta, risalente con molta probabilità all’inizio dell’800 e custodito da lui nella chiesa di Sant’ Anna.

Con la passione che mi accompagna ogni giorno e l’intento di restituire memoria alla mia Terra, il mio impegno non e’ venuto a mancare. Ho impiegato 45 giorni per ridare nuova vita al Cristo che quando mi si è presentato, era disastrato.

Giovedì 13 sett., alle ore 18:30, presso la chiesa di Sant’Anna brillerà di luce nuova”.

Francesco Costigliola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.