Monte di Procida, al via il progetto “H20 – Hub2.0”: uno spazio rivolto ai giovani “neet”. I dettagli

A Monte di Procida prende il via il progetto “H20 – Hub2.0” promosso dal Comune montese e finanziato dalla Regione Campania, a valere sui fondi POR Campania FSE 2014-2020 e sviluppato nell’ambito del bando della Regione Campania “Benessere Giovani”.

Il 5 luglio, alle ore 18:00, presso l’aula consiliare del Comune di Monte di Procida, l’iniziativa sarà presentata nel dettaglio, nel corso della conferenza stampa programmata. Il progetto mira alla realizzazione di un serbatoio creativo dove lavoro, inserimento sociale, welfare e aggregazione diventano dinamiche di innovazione sociale e di condivisione: l’obiettivo primario è la creazione di uno spazio polivalente aperto ai giovani, in particolar modo ai cosiddetti neet, con la previsione di attività laboratoriali in programma a partire da settembre 2018 e alle quali si potrà aderire rispondendo agli avvisi di prossima pubblicazione.

Le attività si svolgeranno nell’arco di 24 mesi, sotto la guida del Comune di Monte di Procida e con il supporto delle Associazioni partners Arché, Re Arch, Iocisto, Bytemotion, e Cooperativa Tre Foglie.

All’incontro di presentazione, interverranno il Sindaco di Monte di Procida, il dott. Giuseppe Pugliese, l’Assessore Comunale alle Politiche Giovanili, la dott.ssa Gerarda Stella, ed i rappresentanti dei partners coinvolti. L’incontro è aperto alla cittadinanza tutta.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.