Legalità e politica, evento in ricordo di don Peppe Diana: premiato Josi Della Ragione

Sono stato invitato a ritirare un premio speciale al “NON TACERÒ Social Fest”, per le battaglie di legalità portate avanti, fuori e dentro le istituzioni, a Bacoli e nei Campi Flegrei.

È una grande gioia, che voglio condividere con ognuno di voi.

L’evento, che promuove il ricordo di don Peppe Diana, si è tenuto al Teatro CaivanoArte e, oltre al ritiro della targa, si è rilevata essere una grande occasione di confronto e crescita vissuta con numerose personalità del panorama sociale e culturale nazionale ed oltre mille tra studenti, insegnanti e i dirigenti scolastici provenienti da tutta la Campania.

Qui, un link che racconta gli esempi virtuosi premiati negli scorsi anni – https://nontacerosocialfest.wordpress.com/

“Per amore del mio popolo, non tacerò”.

Un pensiero riguardo “Legalità e politica, evento in ricordo di don Peppe Diana: premiato Josi Della Ragione

  • 24 aprile 2018 in 15:46
    Permalink

    stamattina, 24/04, ho letto la locandina, manifesto, affisso a nome dei due “Alieni” della giunta Picone e se tutto ciò fosse vero o parte della verità; E’ UNA VERGOGNA!
    Ora sembra che sia giunto il momento di affrontare il tema o problema DEFINITIVAMENTE delle Cinque Lenze o area detta: dei cazzi miei!
    Non è possibile che tutta la nostra politica gira intorno a chi toglie soldi alle casse comunali.
    Ci sono personaggi che festeggiano ogni anni con ricavi di quell’area, vedere case e ville costruite con i ricavi da quell’aria, pagando una miseria. Mentre famiglie vivono nella più nera desolazione.
    non ci sono soldi per mettere in sicurezza le strade, segnaletiche, aiuto alle famiglie, erbacce, video sorveglianza e sicurezza perché mancano agenti di polizia municipale… e questi signori(se fosse vero) fanno gli schizzinosi, dando man forte a che evade? VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA.
    ecco cos’è la malapolitica! BACOLI!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *