Lega Navale Bacoli, domani la terza edizione della Regata Pasqualina

E’ in programma per domani mattina la terza edizione della Regata Pasqualina, organizzata dalla Lega Navale di Bacoli. Il nome dell’evento viene dalla prima edizione, organizzata nel periodo pasquale. Arrivata al suo terzo anno consecutivo, la Regata Pasqualina è ormai un appuntamento primaverile fisso per gli appassionati del mare.

La Lega Navale di Bacoli organizza da più di due anni corsi di vela, ma anche corsi di attività subacquee e di pesca per adulti e bambini ed escursioni a tema, nonché collaborazioni con istituti scolastici ed enti pubblici. Obiettivo principale della Lega Navale è la valorizzazione della cultura del mare nei suoi aspetti più vari. Per raggiungere questo obiettivo, i momenti sportivi sono coniugati con momenti ludici e culturali in cui riscoprire la bellezza della costa flegrea e dell’ambiente marino.

L’evento non rappresenta infatti soltanto un importante momento sportivo“, afferma il Presidente della LNI Bacoli Clemente Costigliola, “ma anche un momento di aggregazione che mette insieme i soci della Lega Navale.” Le barche che parteciperanno alla regata, circa venti, raccoglieranno presumibilmente quasi un centinaio di persone in qualità di equipaggio.

Ma non solo: durante la veleggiata, che parte alle 11 dalle acque della Dragonara, e per tutto il percorso, che arriva fino all’imbocco del porto di Acquamorta e ritorno, le barche costeggeranno tutto il litorale di Miseno – Miliscola. In questo modo, anche a chi si trova in spiaggia sarà offerto un bellissimo e suggestivo spettacolo di vela.

La Regata Pasqualina di domani sarà, inoltre, il preludio ad un altro importantissimo evento velico. Il 12 marzo si terrà infatti un’altra regata ufficiale, a cura della Federazione Italiana Vela, nell’ambito del Campionato Primaverile dei Campi Flegrei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.