Bacoli, leggete cosa scriveva il Pd sul ticket nel 2013: “E’ una tassa sulla povera gente”

Il 10 aprile la giunta guidata dal sindaco Giovanni Picone porterà in consiglio comunale il Piano Urbano Traffico. Lo stesso, identico, approvato nel 2013 dalla giunta Forza Italia, targata Ermanno Schiano. E guardate cosa abbiamo trovato in rete. Un comunicato del Partito Democratico di Bacoli, gruppo che guida l’attuale amministrazione Picone, in cui criticava duramente lo stesso PUT che oggi sarebbe pronto ad approvare in consiglio comunale. Dispositivo che prevederà una tassa per il mare, anche per i residenti.

Lasciamo a voi ogni eventuale considerazione.

Un pensiero riguardo “Bacoli, leggete cosa scriveva il Pd sul ticket nel 2013: “E’ una tassa sulla povera gente”

  • 8 aprile 2018 in 15:31
    Permalink

    non ce che dire! Si domandano perché poi ci sia tanta astensione, disaffezione e tanta anti politica tra i cittadini italiani; ecco un esempio che dovrebbe far “SERIAMENTE” riflettere chi oggi (Picone & Piduini) insiste su come “abusare” dei bacolesi.
    Ancora vittime del “FEUDALE” di turno. (peccato che non domicilia nel Castello)
    Non è che sperano che risorga ZORRO in difesa nostra?
    In casa nostra dobbiamo pagare per muoverci?
    roba del peggiore Despote che Bacoli si meritava (se tutto fosse vero!)… però siamo fortunati… non ha messo un balzello per avere due occhi. due narici, i capelli etc… etc…
    e continua…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.