Scuola Marconi, inizia lo sfratto del terzo piano: già fatti i sopralluoghi dal Municipio

Ha subito un’accelerata il trasferimento degli uffici comunali presso lo storico plesso di scuole elementari sito nel cuore della città. Con la conseguente vendita del Municipio in via Lungolago.

Nelle scorse settimane i primi sopralluoghi tecnici hanno riguardato il terzo piano che, secondo quando confermato da fonti interne, sia a scuola che nella casa comunale, sarà presto adibito a sede del Municipio. Nello stesso plesso, al primo ed al secondo piano, al momento, e non si sa fino a quando, continueranno a restare i bambini delle elementari.

Forte la preoccupazione dei genitori, ignari di tutto, che sono già sul piede di guerra. Ad allarmare, oltre il definitivo sfratto, anche il contatto tra il mondo del Municipio e quello scolastico.

Restano ancora tanti i dubbi sulla futura destinazione definitiva delle aule.

Un pensiero riguardo “Scuola Marconi, inizia lo sfratto del terzo piano: già fatti i sopralluoghi dal Municipio

  • 13 marzo 2018 in 17:52
    Permalink

    Adesso se avete le palle scendete per strada e fate una rivolta.
    Il municipio magari viene comprato dai cinesi e ci vedrete un bel negozio cinese, poi magari nel futuro prossimo sfratteranno anche la scuole e i faranno appartamenti di lusso per immigrati (risorse.) poi i vostri figli non avranno neanche piu’ una scuola a Bacoli dove andare.
    Bravi.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.