Bacoli, approvato il ticket estivo per Miseno e Miliscola: pagheranno anche i bacolesi

Questa sera la maggioranza guidata dal sindaco Giovanni Picone ha approvato il nuovo piano di riequilibrio da presentare alla Corte dei Conti. Tra le misure più importanti c’e la riproposizione del ticket estivo per l’accesso al mare.

Non si conoscono ancora le modalità di applicazione ma l’unico dato certo e’ che a pagare la tassa d’accesso ai litorali di Miseno e Miliscola saranno non solo i non residenti, come accadde con l’ex sindaco Coppola, ma anche i cittadini del comune di Bacoli. L’incasso previsto per il municipio e’ stato stimato in 700.000 euro.

Le opposizioni hanno votato in modo contrario al “nuovo” dispositivo.

Tra le misure del piano, che si racconteranno in seguito, c’è anche la vendita di beni comunali e l’aumento della tassa sulla spazzatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.