Intervista a Josi: “Uniamo le forze, portiamo i Campi Flegrei in Parlamento” – VIDEO

Vi spiego, in 5 minuti, perché sono convinto che portare la Città Flegrea in Parlamento sia un vantaggio per tutti: un passo fondamentale per il rilancio della nostra terra. Possiamo farcela, insieme.

A Roma, da troppo tempo, non contiamo nulla. E non possiamo più accontentarci delle briciole; non possiamo più permettere di essere trattati come gli ultimi, tra gli ultimi. Non possiamo perdere altro tempo in guerre fratricide che non servono a nessuno. Anzi, favoriscono solo altre città. Facciamo rete così come accade, ad esempio, nella penisola sorrentina. Lì, uniti, i cittadini premiano sempre il candidato del territorio. Oltre i colori, oltre i partiti. Traendone vantaggio enorme, alla Camera o in Senato: lì dove la politica nazionale decide le sorti dei territori.

Spesso lo sforzo di sindaci e delle associazioni, da Forio a Pozzuoli, viene vanificato dall’assenza di un megafono flegreo tra i banchi del Parlamento: dal lavoro alle bonifiche, dai trasporti alle case popolari.

Costruiamo il biodistretto dei Campi Flegrei.
Per una volta, facciamo squadra. Uniti, tutti, per una visione, un sogno, un obiettivo comune.

Il 4 marzo dovremmo scegliere, con il voto di collegio, chi dovrà rappresentarci a Roma. Un nome, una storia, un candidato. Scegliete un figlio di questa terra; scegliete chi da dieci anni lotta, insieme a tanti, per amore della città flegrea.

Buona intervista 😉.

Guarda qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.