Allerta meteo prorogata dalla Protezione Civile fino a domattina (martedì) ma il codice passa da Arancione a Giallo

La Sala Operativa Regionale della Protezione Civile della Campania ha prorogato l’allerta meteo per tutti i Comuni dalle 10 ore successive alle 22:00 odierne (lunedì 11 settembre), termine entro il quale era stata fissata l’allerta nel bollettino precedente. “AVVISO DI ALLERTA PER PREVISTE CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE” è l’oggetto del bollettino della Protezione Civile che ha abbassato però il livello di criticità dell’Area Meteorologica da ARANCIONE a GIALLO (livello di criticità ordinaria).

IL COMUNICATO – La Protezione Civile “avvisa i Sindaci della Regione Campania che, dalle ore 22:00 di oggi lunedì 11 settembre 2017 e per le successive 10 ore, sarà attivata presso la S.O.R.U., per la tipologia di Rischio Idrogeologico localizzato ed Idraulico localizzato la “FASE OPERATIVA DI ATTENZIONE” per le seguenti tipologie di evento. Zone di Allerta: TUTTE. IDROGEO: Condizioni di rischio residuo per il transito dei deflussi nei corsi d’acqua regionali, anche in assenza di precipitazioni, che possono determinare locali criticità. Possibili cadute massi. Occasionali fenomeni franosi, anche rapidi, legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili (anche a causa degli effetti indotti dai numerosi incendi boschivi verificatisi sul territorio regionale), per effetto della saturazione dei suoli, seppur in assenza di precipitazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.