Biblioteca comunale ancora chiusa il pomeriggio: la riapriremo, subito!

biblioteca, villa cerillo, liceo, studenti, fondi europeiBiblioteca comunale, patrimonio di Bacoli.

Un avviso, pubblicato sul sito istituzonale lo scorso 26 aprile, avverte dell’apertura con orario ridotto della biblioteca comunale per questioni di carattere organizzativo, fino al 3/06/2017.

Una chiusura parziale che, nello scorso mese, ha danneggiato centinaia di studenti di Bacoli, che preparano gli esami per l’imminente sessione estiva.

Oggi, 5 giugno, la situazione non è cambiata: nonostante l’avviso parlasse del solo mese di maggio, la biblioteca oggi pomeriggio è rimasta chiusa: e nessun avviso l’avesse annunciato; e non ci sono ancora notizie relative ai prossimi giorni.

Povera la nostra Bacoli.

E da luglio scorso che subiamo sottrazioni e chiusure di beni comuni: dai siti archeologici alle piste ciclabili; dai giardini borbonici ai parchi giochi pubblici; dall’Ufficio Turismo alle spiagge.

E adesso, anche la biblioteca.
Unico luogo comunale di aggregazione giovanile. In una Villa Cerillo, che difenderemo con le unghie e con i denti, da tempo oggetto di interessi di parte.

Abbiamo fin ora taciuto, per non dare vita ad alcun tipo di speculazione elettorale. Ma adesso è tempo di alzare la voce: contro una decadenza culturale che offende la città.

Che svilisce anni e anni di lotte.

Torniamo presto, per riconsegnare le chiavi del territorio ai suoi legittimi proprietari.
I cittadini, il popolo che non vuole scappare.

A partire dalla biblioteca.

#vinciamodinuovo
#vamosBacoli
#coerenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.