“MentiArdenti”: il progetto di alternanza scuola-lavoro tra i Comuni di Bacoli e Monte di Procida, il Liceo Seneca e le associazioni: 131 studenti coinvolti, ecco in cosa consiste (FOTO)

Il progetto di alternanza scuola-lavoro “MentiArdenti” frutto della collaborazione tra i Comuni di Bacoli e Monte di Procida, il Liceo “Lucio Anneo Seneca” e l’associazionismo locale vedrà coinvolti oltre un centinaio di studenti delle classi 3° con 4 progetti collaterali.

DSC_9793Questo è quello che è stato presentato ieri all’Auditorium del Liceo di Torregaveta alla presenza delle due amministrazioni comunali di Bacoli e Monte di Procida, rappresentate dai Sindaci Josi Gerardo Della Ragione e Giuseppe Pugliese, dai due Assessori alla cultura ed alla pubblica istruzione Gennaro Di Fraia e Paola Carannante nonchè dai funzionari del settore servizi sociali dei due Comuni, Lucia Basciano e Giovanna Romeo, insieme al dirigente scolastico dell’istituto scolastico, la preside Tiziana Tuzi, e le insegnanti responsabili del progetto Matilde Iaccarino e Imma Moio.

Uno dei progetti di alternanza scuola-lavoro che riguarderà i due Comuni, dal nome “Classi in Comune”, coinvolgerà 37 alunni (20 a Bacoli, 17 a Monte di Procida) delle classi III° e consiste nell‘inserimento di tirocinanti all’interno degli uffici dell’Amministrazione comunale, identificando dei tutor in grado di seguire i ragazzi nella loro esperienza di sperimentazione di un’attività lavorativa. La durata del progetto è di 80 ore (30 presso gli enti e 50 in aula).

DSC_9799Gli studenti del Liceo Seneca avranno l’opportunità di apprendere, consolidare o trasferire delle competenze sociali (autonomia, responsabilità, rispetto del lavoro altrui, ecc.) in un contesto lavorativo, molto differente da quello scolastico. Ciò contribuirà ad avvicinare gli studenti, il mondo della scuola, al mondo del lavoro e alla realtà degli enti locali.
In ogni fase del percorso gli studenti sono chiamati a momenti di valutazione e autovalutazione dell’esperienza fatta, insieme al tutor aziendale e al tutor scolastico.
La partecipazione all’alternanza scuola lavoro è legata alla frequenza di un corso di 12 ore organizzato dalla scuola sui temi della sicurezza nei posti di lavoro al termine del quale viene rilasciata una certificazione valida ai fini di legge.
DSC_9811Questi i settori degli uffici comunali coinvolti:
Servizi generali e amministrativi e del personale
Settore commercio e informatizzazione
Settore demanio patrimonio
Settore demografico e archivio
Settore economico e finanziario
Settore edilizia privata
Settore organi istituzionali
Settore sviluppo sociale

Settore urbanistica

All’interno del progetto di alternanza scuola-lavoro vi è quello “Misenum” che vedrà coinvolti 55 alunni delle classi III° e che ha come obiettivo lo studio e la realizzazione di un portale turistico per i due Comuni, su indicazione degli stessi, che valorizzi i beni storici, artistici, culturali e le attività produttive del territorio e fornisca informazioni e itinerari turistici per visitare i Comuni. Tale progetto punta a valorizzare e promuovere le bellezze storico-artistiche e turistiche dei Comuni di Bacoli e Monte di Procida per fare leva sull’economia locale e sullo sviluppo del turismo. Il progetto prevede circa 80 ore di tirocinio formativo (30 presso l’ente e 50 in aula).

Oltre a questi, ci sono altri progetti come “Mare Nostrum”, finalizzato alla salvaguardia ed alla valorizzazione del patrimonio ambientale, e “Diversi Universi”, finalizzato invece alla cittadinanza attiva per il sociale, che vedono coinvolte la Fondazione “Schiano”, la Protezione Civile “Le Aquile” e “La Casetta Onlus”. Un’iniziativa importante soprattutto per avvicinare i cittadini del domani alla vita sociale ed amministrativa della propria comunità.

Questa la fotogallery a cura di Antonio Imparato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.