In migliaia a Piazza Marconi per Tony Tammaro: a Bacoli si conclude un Natale ricco di eventi ed attrazioni (a costo zero) – (VIDEO)

Migliaia di persone hanno preso d’assalto Piazza Marconi per l’evento che di fatto ha chiuso le festività natalizie a Bacoli. Una piazza gremita e calorosa, nonostante il freddo d’inverno, per Tony Tammaro, in vita Vincenzo Sarnelli, il noto cantastorie napoletano che con le sue canzoni-parodia ha regalato migliaia di sorrisi alla folla presente che, per un paio d’ore, ha riavvolto il nastro tornando ai tempi di “Tamarradio” la famosa trasmissione di Tony che impazzava sulle tv locali.

tonyDa “Patrizia” a “SuperSantos“, da “O Trerrote” fino “Alla Fiera della Casa” passando per “Torregaveta”, sì la canzone che negli anni Novanta Tony ha dedicato alla frazione del comune bacolese, nota ai più essendo il capolinea della Cumana. Un repertorio che ha fatto divertire un pubblico che prima dell’ingresso sul palco di Tony Tammaro ha potuto ammirare la voce della piccola Anita Orfano e lo spettacolo offerto dai ballerini della scuola di danza “La Rosa Negra“. A presentare la serata il bravo e preparato Quintilio Illiano.

tony2L’evento di Tony Tamarro ha di fatto messo fine ad una straordinaria stagione invernale che ha visto protagonista la città di Bacoli, le sue attrazioni ed i suoi “centri commerciali naturali”. Migliaia di visitatori giunti da ogni parte della Campania per i vari mercatini tra il centro storico e le altre frazioni, le casette di Babbo Natale, le compere natalizie, per ammirare le luci d’artista in Villa Comunale (spente ieri dopo quasi due mesi abbondanti di accensione), per assistere ad eventi a vario titolo che si sono tenuti nell’arco di queste settimane di dicembre e gennaio.

josi tonyUna serie di eventi che non hanno alcun modo inficiato le casse comunali: a partire dall’evento per l’inaugurazione del GAC, con il concerto di Gragnaniello e le luminarie a Marina Grande finanziate attraverso fondi della comunità europea che altrimenti andavano persi, passando per le luminarie in Villa che sono state sponsorizzate dalle tante attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa fino ad arrivare all’evento di ieri con Tony Tammaro che è stato generosamente offerto dall’imprenditoria locale. Insomma, in questi due mesi Bacoli ha vissuto una straordinaria stagione invernale ricca di meraviglia che ha visto protagonista l’amministrazione comunale in forte sinergia e collaborazione con l’anima imprenditoriale e commerciale del Paese e senza gravare alcunchè sulle casse comunali a differenza di quanto avveniva in passato con determine comunali (è tutto documentato) di migliaia di euro per poche luci e qualche alberello quà e là. Bacoli è tornata a sorridere e lo ha fatto divertendosi, tornando ad essere meta di visitatori non solo d’estate ma anche d’inverno.

Questa l’intervista realizzata da PacoSmart (Montediprocida.com) a Tony Tammaro ed al Sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.