Grave incidente alle 6 del mattino a Cuma: auto va a sbattere contro un camion. Uomo in prognosi riservata, camionista illeso

Dopo il gravissimo incidente avvenuto ad inizio settimana su Via Domitiana (tra Licola e Lago Patria), che ha visto la morte del 41enne bacolese L.C., da anni residente a Cassino, e che ha visto coinvolti anche una madre con due bambine (la madre versa ancora in condizioni critiche), stamane alle 6 un altro grave incidente è avvenuto a Cuma.

incidenteSiamo all’altezza dell’Anfiteatro Cumano, nel curvone che porta all’incrocio con Licola e Arco Felice
Vecchio, quando una Volkswagen Polo, proveniente dal Fusaro, impatta ad alta velocità (il contachilometri segnava 90 km/h) contro un camion proveniente da Licola, invadendo quindi l’altro senso di marcia. L’impatto è stato tremendo: l’uomo, un residente di Miseno, è stato trasportato all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli ed è in prognosi riservata.

La strada è stata chiusa al traffico da stamani. Sul posto Polizia Municipale, Vigili del Fuoco ed anche gli agenti della Polizia di Stato che hanno effettuato tutti i rilevamenti del caso e che in queste ore stanno provvedendo a ripulire la strada da oli e liquami vari.

ORE 12:40 AGGIORNAMENTO: la strada è stata riaperta al traffico.Il conducente del camion è rimasto illeso mentre sono in miglioramento le condizioni dell’uomo alla guida dell’auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.