Circumflegrea, sopralluogo in treno tra Sindaco, Assessore ed EAV: corse speciali per Cuma, arretramento stazione di Torregaveta e Baia i temi

Come stabilito in seguito all’incontro avvenuto in data 15 Gennaio 2016 tra il Comune di Bacoli e l’EAV (leggi qui per saperne di più), la società che gestisce il servizio di trasporto pubblico, nella giornata odierna il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione, l’Assessore alla Mobilità Marianna Illiano ed il Consigliere Comunale Ercole Mirabella, hanno tenuto un sopralluogo lungo l’ultimo tratto ferroviario della Circumflegrea insieme al Presidente dell’EAV Umberto De Gregorio.

IMG-20160122-WA0001A bordo di un convoglio, partendo da Licola (attuale capolinea della Circumflegrea), sono state attraversate le stazioni di Cuma e Lido Fusaro per poi arrivare a Torregaveta, ovvero il capolinea originario. Un sopralluogo di natura conoscitiva e tecnica per mostrare ai vertici dell’EAV le condizioni in cui versano sia l’intera tratta finale sia le stazioni che insistono sul territorio del Comune di Bacoli con l’obiettivo di rimetterle in funzione nel più breve tempo possibile.

CIRCUMFLEGREA FINO A CUMA E TORREGAVETA – “Dopo l’incontro della settimana scorsa questo sopralluogo è un ulteriore dimostrazione di quanto sia fitto il dialogo tra l’amministrazione comunale e l’EAV” ha affermato il Sindaco, il quale ha annunciato novità per i prossimi mesi: “Vogliamo che questo treno sia funzionale in chiave sia turistica e per questo motivo abbiamo chiesto che per le domeniche pre e post-pasquali ci siano delle corse speciali che arrivino fino alla stazione di Cuma, per far sì che i visitatori possano accedere all’Acropoli di Cuma ed al Tempio di Iside al confine tra Bacoli e Pozzuoli. In più abbiamo chiesto, in previsione della prossima estate, che la Circumflegrea torni a fare capolinea a Torregaveta per migliorare l’afflusso verso i lidi del litorale Fusaro-Cuma. Per entrambe le richiesta abbiamo ricevuto assicurazioni più che positive”.

IMG-20160122-WA0004STAZIONE DI TORREGAVETA – Insieme ai vertici responsabili dell’EAV Bus è stato effettuato un sopralluogo di natura tecnica anche per verificare il funzionamento dell’intermodalità tra la linea ferroviaria della Cumana e gli autobus in partenza dallo slargo alle spalle della stazione. “Abbiamo riproposto il vecchio progetto di arretramento della stazione – ha ammesso l’Assessore Marianna Illiano – Riteniamo sia opportuno riprendere quel discorso che non è stato mai avviato nè tantomeno messo in pratica. Abbiamo spiegato come tale intervento migliorerebbe notevolmente sia il trasporto pubblico ma anche la viabilità cittadina ed abbiamo riscontrato parere positivo per cui, da qui in avanti, si potrà approfondire tale discorso”. 

IMG-20160122-WA0009STAZIONE DI BAIA – Infine si è tornato a discutere della Stazione di Baia da completare e da restituire nel più breve tempo possibile alla cittadinanza. Sono state effettuate nuove sollecitazioni affinché vengano risolti gli ultimi intoppi di natura amministrativa e che i lavori vengano completati entro la fine di quest’anno. “Sono anni che quella stazione è chiusa – ha ribadito a gran voce il Consigliere Comunale Ercole Mirabella – bisogna accelerare e rimetterla in funzione”. 

3 pensieri riguardo “Circumflegrea, sopralluogo in treno tra Sindaco, Assessore ed EAV: corse speciali per Cuma, arretramento stazione di Torregaveta e Baia i temi

  • 22 Gennaio 2016 in 16:19
    Permalink

    Si potrebbero prevedere dei treni che partendo da Montesanto facciano il percorso via Soccavo, Licola, Torregaveta, e ritorno a Montesanto via Pozzuoli Fuorigrotta. Altri invece il contrario. Prima la linea Fuorigrotta Pozzuoli Torregaveta e poi, al ritorno, Licola, Soccavo Montesanto, senza spezzettamenti. Insomma, delle specie di gironi, oppure di circolare destra e circolare sinistra. Secondo me si recupererebbe anche in produttività dei mezzi e personale.

    Risposta
  • 24 Gennaio 2016 in 14:54
    Permalink

    carissimo Michael Jonn, leggo con stupore la tua risposta ironica_pretestuosa su quanto questa amministrazione sta tentanto di fare… una cosa sono certo, le solo “chiacchiere” fino ad oggi le hanno fatto i signori delle passate amministrazioni del tipo “penso tutto a mi… cavoli miei, fatti miei, interessi miei etc. etc” o sbaglio?
    Porta almeno pazienza e… rispetto per chi sta tentanto di portarci fuori dalla palude che ci avevano richiuso certi SIGNORI! facendoci diventare la barzelletta del TIRRENO. Bye

    Risposta
  • 22 Gennaio 2017 in 11:13
    Permalink

    Questo è progetto molto vecchio , partire da Montesanto via circumflegrea, arrivare a torregaveta e ritornare a Montesanto via Cumana.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.