Sosta a pagamento: in arrivo una nuova tariffazione. A spiegarlo Sindaco e vice-Sindaco (VIDEO)

Nelle aree di sosta di tutto il territorio comunale è stata rimossa la cartellonistica stradale nella quale venivano evidenziate le modalità e la regolamentazione della sosta a pagamento. A spiegarne il motivo è il Vice-Sindaco Marco Di Meo: “La tariffazione per la regolamentazione della sosta a pagamento è stata momentanemente sospesa a causa di una controversia giudiziaria che ha visto il Comune di Bacoli soccombente dinnanzi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. A questo punto abbiamo colto l’occasione per poter iniziare sin da subito, ed in anticipo rispetto alla nostra tabella di marcia, una nuova tariffazione così come promesso in campagna elettorale. Nella precedente regolamentazione c’erano molte inadeguatezze, il dispositivo è stato cambiato nove volte e noi ora stiamo lavorando per garantire ai cittadini dell’intero territorio comunale, Bacoli, Fusaro, Cuma, Baia, di poter parcheggiare liberamente con un unico abbonamento”.

“E’ da anni che contestavamo il precedente dispositivo – aggiunge il Sindaco Josi Gerardo Della RagioneI cartelloni che abbiamo rimosso erano ormai saturi di spazi vuoti e c’erano apposte diverse correzioni, alcune delle quali fatte a penna. Sarà un’opera rivoluzionaria dove la rivoluzione sarà operata dalla normalità. Stiamo addivenendo a soluzioni, a stretto contatto con la Polizia Municipale, che presenteremo al Paese nei prossimi giorni. Dunque i cartelli sono stati rimossi perché saranno sostituiti da un nuovo sistema di tarriffazione che garantirà gli stessi diritti per tutti i cittadini”.

Le parole di Sindaco e vice-Sindaco riassunte in questo video girato all’interno della stanza del primo cittadino:

 

“Che fine hanno fatto i cartelli delle strisce blu?”.- La risposta è semplice: sta per arrivare la rivoluzione della sosta a pagamento -#striscebluBacoli

Posted by Josi Gerardo Della Ragione on Lunedì 9 novembre 2015

Un pensiero riguardo “Sosta a pagamento: in arrivo una nuova tariffazione. A spiegarlo Sindaco e vice-Sindaco (VIDEO)

  • 10 Novembre 2015 in 12:49
    Permalink

    Da cittadina, come mi definisco da anni, “della striscia di Gaza” cioè che vive nel territorio di Bacoli ma il cui comune di appartenenza è Monte di Procida, sarei felice di sapere che anche le tariffe del bollino di parcheggio annuale venissero riviste dal momento che l’anno scorso si sono rivelate leggermente esose. La nuova e civile collaborazione tra i due comuni mi fa ben sperare…soprattutto perchè, come me, molti cittadini, da Torregaveta a Miliscola, monte di Procida nn lo frequentano affatto. Grazie x l opportunità e buon lavoro

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.