Giornata Internazionale contro la pena di morte: Castello di Baia illuminato ed incontro al Fusaro con due struggenti testimonianze

Il 30 novembre, in oltre 2000 città  del mondo, monumenti, piazze, università, licei, scuole, si illuminano per dire a un mondo che soffre tensioni e violenza che ogni vita è degna di essere vissuta, che non si può toglierla per nessun motivo, che la pena di morte è ingiusta e imbarbarisce le società.

bacoli-30-11-2015Alle porte del Giubileo della Misericordia chiediamo di tenere conto del cuore dell’uomo e della donna, come ha detto Papa Francesco: “La necessaria punizione non deve mai escludere la dimensione della speranza e l’obiettivo della riabilitazione”. Per questo motivo, in occasione della Giornata Internazionale “Città per la Vita – Città contro la pena di morte” (“Cities for Life”), la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato una serie di appuntamenti in Campania tra cui uno anche a Bacoli, in collaborazione con l’Assessore alle Politiche Sociali Francesca Illiano, che si terrà Lunedì 30 Novembre, alle ore 18:30, presso la Sala Ostrichina del Complesso Borbonico del Fusaro.

PETER PRINGLE AND SUNNY JACOBS WHO BOTH SERVED TIME ON DEATH ROW
PETER PRINGLE e SUNNY JACOBS, entrambi scampati alla pena di morte.

Nei pressi della Casina Vanvitelliana, un incontro sulla pena di morte con due testimonianze importanti: quella di Sunny Jacobs, che ha trascorso 17 anni in un carcere della Florida, di cui cinque nel braccio della morte, per un omicidio che non aveva commesso e che, una volta rilasciata, non ha fatto in tempo a rivedere suo marito, Jesse Tafero, condannato per lo stesso crimine e condannato a morte due anni prima; e poi la testimonianza dell’ultimo condannato a morte della Repubblica d’Irlanda, Peter Pringle, che ha trascorso 15 anni in carcere, dal 1980 al 1995, prima di essere riconosciuto innocente.

Interverranno anche Antonio Mattone della Comunità di Sant’Egidio, don Carmine Guida parroco di Bacoli ed il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione. Per la giornata internazionale contro la pena di morte il Comune ha disposto anche l’illuminazione del Castello di Baia.

Questi gli altri appuntamenti in Campania, incontri con Sunny Jacobs e Peter Pringle:

A Napoli illuminato il Maschio Angioino, a Bacoli il Castello di Baia.

A Napoli, 30 Novembre:

ore 9,30 Basilica di san Domenico maggiore Sunny e Peter incontrano gli studenti delle scuole superiori
ore 12.30 Facoltà di Giurisprudenza aula 4 via Nuova Marina 33 Sunny e Peter incontrano gli studenti universitari.

A Napoli, 1 Dicembre:

ore 9 Palazzo San Giacomo, il Sindaco Luigi De Magistris incontra Sunny Jacobs e Peter Pringle

A Giugliano, 1 Dicembre:

ore 10 presso l’istituto dei Fratelli Maristi  in via Fratelli Maristi 2, Sunny e Peter incontrano gli studenti del Liceo Scientifico. Interviene il Sindaco Antonio Poziello. Per l’occasione verrà illuminata  Piazza Annunziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.