Stamani, a Padova, i funerali di Giulio Travaglio: al ritorno delle ceneri a Baia sarà lutto cittadino

Questa mattina, a Padova, in una cerimonia assolutamente intima con la presenza soprattutto dei familiari ci sono i funerali di Giulio Travaglio, grande campione del nuoto di fondo ed eroe della Capri-Napoli, l’unico italiano a vincerla e l’unico in assoluto a vincerla per ben cinque volte. I primati di Travaglio sono anche evidenziati nel manifesto funebre che il Comune di Bacoli ha voluto tributare al campione tanto legato, soprattutto, alla frazione di Baia:

12170231_10206416818076662_125726660_n
Numerosi anche i messaggi di affetto e di grande vicinanza nei confronti dei familiari giunti dal web, in particolare dai tanti cittadini di Baia che hanno voglia di porre in atto tantissime iniziative volte a farlo ricordare nella memoria delle generazioni future.
Travaglio ha espresso il desiderio, una volta cremato, di riportare le sue ceneri a Baia e di gettarle in mare, lì dove è nato e lì dove è cresciuto ed ha costruito la sua carriera ed i suoi successi. Ciò non avverrà prima della fine di questa settimana. Il Comune di Bacoli ha già disposto che nel giorno in cui si esaudirà il desiderio del campione verrà indetto il lutto cittadino. Non poteva essere altrimenti. Da lì in poi nasceranno altre iniziative volte a tenere sempre calda la memoria di un uomo che non ha mai rinnegato le proprie origini, non ha mai dimenticato gli amici e gli affetti più cari e che ha portato in alto il nome di Baia in Italia e nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.