Paura a Bacoli, piovono “pietre” di ghiaccio: danni alle auto. Un ferito a Baia. Il Sindaco chiede lo stato di calamità – VIDEO e FOTO

Stamane una violenta burrasca ha preso d’assalto l’intera area dei Campi Flegrei colpendo, in particolar modo, Quarto, Pozzuoli e Bacoli. Dal cielo son piovute “pietre” di ghiaccio che hanno destato spavento e provocato ingenti danni alla cittadinanza. Colpiti, per lo più, i parabrezza ed i lunotti delle auto: alcuni hanno ricevuto dei colpi, altri sono stati completamento sfondati. Palle di grandine dai 5 ai 15 centimetri di diametro che hanno provocato danni per migliaia e migliaia di euro. Danni anche alle case con la gente che si è ritrovata “bombardata” sui balconi e sui terrazzi. A Baia la gara di nuoto “Trofeo Golfo di Baia” è stata rinviata di qualche ora mentre sul porto, nei pressi del molo della Capitaneria, un uomo è stato ferito al ginocchio dopo che la “palla di ghiaccio”, cadendo giù in picchiata, ha assunto una traiettoria impazzita toccando prima un paletto e poi colpendo l’uomo. A Pozzuoli, dove il Sindaco Figliolia ha appena chiesto lo stato di calamità naturale in virtù delle tante richieste di risarcimento danni, un bambino di 6 anni è rimasto ferito. Anche a Bacoli il Sindaco Della Ragione ha inoltrato la medesima richiesta di calamità naturale al capo di gabinetto della Regione Campania.

Questo un video ripreso da “Il Mattino” che inquadra la grandinata che si è avuta in Viale Vanvitelli al Fusaro:

Questa una fotogallery con tutti i danni causati a Bacoli e dintorni:

 

2 pensieri riguardo “Paura a Bacoli, piovono “pietre” di ghiaccio: danni alle auto. Un ferito a Baia. Il Sindaco chiede lo stato di calamità – VIDEO e FOTO

  • 5 Settembre 2015 in 18:27
    Permalink

    Posso sapere come procedere per la richiesta di risarcimento danni?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.