Antenne, a Villa Cerillo le misurazioni del campo magnetico video-riprese dall’Ass. Parisi (Video)

Insieme agli ingegneri della Vodafone, l’Assessore del Comune di Bacoli Alessandro Parisi ha voluto video-riprendere le varie misurazioni del campo magnetico irradiato dalle antenne poste sul tetto di Villa Cerillo che, è bene ricordarlo, attualmente sono de-wattate. Le misurazioni sono state effettuate lungo tutto il perimetro del giardino di Villa Cerillo, all’interno della struttura, perpendicolarmente al posizionamento delle antenne ed infine nell’area parcheggio che è il punto di massimo irradiamento. I valori sono stati sempre compresi tra una media di 0,20 ed un massimo di 0,60 (circa) volt/metro.

“Abbiamo video-ripreso queste misurazioni – commenta l’Ass. Parisi – per far conoscere a tutti i cittadini l’attuale intensità del campo magnetico, in modo tale da evitare inutili allarmismi. Ulteriori misurazioni verranno effettuate sia insieme all’Arpac sia quando le antenne saranno potenziate. Attualmente l’intensità del campo magnetico non supera i 0,60 volt/metro. Vorrei ricordare che, per la tipologia di antenne impiegate, i livelli di campo elettromagnetico che verranno generati quando saranno potenziate sarà molto basso. Inoltre – conclude Parisi – il decreto nazionale, che è molto più rigido e restrittivo rispetto ai limiti fissati in paesi come Germania, Francia e Svizzera, fissa a 20 V/m il limite di esposizione fino a 4 ore, a 6 V/m la misura di cautela fissa”.

In questi video, divisi in cinque parti, tutte le misurazioni effettuate a Villa Cerillo:

 

Un pensiero riguardo “Antenne, a Villa Cerillo le misurazioni del campo magnetico video-riprese dall’Ass. Parisi (Video)

  • 18 Settembre 2015 in 19:22
    Permalink

    Sarebbe opportuno fare le misurazioni sui balconi delle abitazioni difronte
    E poi confrontarle a sito attivo

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.