Vandali fanno irruzione a Villa Cerillo: danni lievi. Si lavora al potenziamento della biblioteca

Villa Cerillo vandali 1 Stamani un episodio spiacevole ha riguardato Villa Cerillo, la tenuta di proprietà comunale adibita a  biblioteca, aule studio, uffici per messi comunali e settore turismo. Questa notte è stata scassinata la porta  d’ingresso della Villa facendo allertare, di primo mattino, i custodi ed i dipendenti degli uffici. Un montante  della porta è stato staccato dal muro, i cardini sono stati divelti e gli uffici sono stati messi a soqquadro. Per f  fortuna né i libri né i computer sono stati rubati mentre ciò che è stata danneggiata è la gettoniera di uno dei due  distributori di bibite. Saranno state prelevate poche decine di euro.

Dopo un sopralluogo effettuato dal Sindaco, insieme alla Polizia Municipale, è stata esposta denuncia contro  ignoti presso il Comando dei Carabinieri di Bacoli.

 Tra l’altro Villa Cerillo sarà oggetto di alcune modifiche d’indirizzo sulla destinazione degli  uffici da parte della nuova amministrazione comunale che ha intenzione di implementare il numero delle aule  studio da mettere a disposizione dei tanti studenti che frequentano gli uffici della biblioteca. Verranno utilizzate  alcune aule presenti al secondo piano in modo da creare anche una sezione “Storia locale” in cui raccogliere t  testi antichi e moderni sulla storia di Bacoli e dei Campi Flegrei. In più in futuro verranno raccolte nella  medesima nuova sezione anche tutte le tesi di laurea riguardanti il territorio bacolese e flegreo fatte da giovani laureati del posto. Il progetto di implementazione della biblioteca comunale prenderà corpo nelle prossime settimane, subito dopo l’insediamento ufficiale della nuova amministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.