Che successo per il Seneca Music Festival al Liceo di Bacoli: si torna a far musica a scuola

senecafestival1 Arte e musica a scuola: un legame che è sempre più difficile tenere in piedi con i tempi  che corrono e la scarsa considerazione che negli ultimi anni le istituzioni statali hanno  avuto del ruolo educativo e accrescitivo della cultura in genere, sia essa artistica e/o  musicale. Questa barriera è stata abbattuta (nel piccolo) lo scorso 9 Giugno al Liceo  Seneca di Bacoli dove è stato realizzato un contest musicale dal titolo “Seneca Music  Festival” in cui il prof. Ciro Mattei ha colto l’occasione per presentare il suo ultimo cd  uscito il 5 maggio e suonato con i ragazzi del Liceo.

Grande partecipazione e allegria da parte dei giovani che hanno messo in mostra le  proprie capacità e le proprie passioni.

Le loro performance sono state valutate da una doppia giuria: quella tecnica di “ex-alunni” impegnati attualmente nel mondo della musica e figure dello spettacolo e dell’informazione e quella popolare, costituita dal pubblico presente. Tra i partecipanti questi i nomi più gettonati: Melquiades, La macchina Verde, Broken Bridge, Giampiero Salemme, Agorà, Raffaele Rimauro, Angela Barone, Gennaro Illiano.


melquiades Questi i premiati:

 Broken Bridge – Primo classificato – Premio Giuria Popolare

 Secondo e terzo classificato Giuria Tecnica – Macchina Verde – Broken  Bridge

 Melquìades – Primo classificato – Premio Giuria tecnica – Irene Angeloni –  Vincenzo Carannante

 

 

Special guest d’eccezione della mattinata dedicata alla musica saranno i PEPPESMITH, band partenopea che ha debuttato – mercoledì 20 maggio 2015 – nei negozi di dischi e su iTunes, Deezer, Amazon e sui principali store on line, con il primo album: SUL SACRIFAIS, presentato negli spazi della Fonoteca di Napoli il 4 giugno 2015 e, dal vivo, sul palco del Freqency di Pomigliano d’Arco (NA).

La giornata ha avuto anche uno scopo benefico dal momento che sono stati raccolti dei fondi per le vittime del recente terremoto che ha distrutto il Nepal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.