Cento Camerelle, basta degrado al borgo: creiamo la “Casa delle Associazioni”

1497622_10205736049270319_221951745371708275_nVogliamo dedicare il primo applauso del 2015 agli imbecilli che nella notte di Capodanno, facendo esplodere dei botti nel centro antico di Bacoli, hanno sfasciato la porta d’ingresso dell’ex Caffe’ Letterario.

Un ulteriore schiaffo per il borgo marinaro di Cento Camerelle, lasciato marcire in condizioni di degrado che gridano vendetta.

Ps: complimenti vivissimi anche all’amministrazione comunale che in 5 anni, nonostante le promesse di facciata, non ha saputo e voluto valorizzare la struttura di proprieta’ pubblica. Mentre in paese mancano spazi sociali capaci di alimentare il confronto e l’aggregazione.

Freebacoli continuera’ a battersi affinche’ l’immobile possa diventare la Casa delle Associazioni, dando nuova vita ad un’area del territorio mortificata da politicanti che non amano questa magnifica citta’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.