Calendario 2015, sala stracolma al Fusaro per Freebacoli – Foto

1508129_10205516657265656_8017794140811533208_nUn altro importante successo è stato portato a casa dal team di Freebacoli, ossia l’ufficializzazione del primo logo della colazione con cui questo gruppo politico si candiderà alle prossime amministrative e la presentazione del calendario 2015. Evento del tutto positivo vista l’attenta partecipazione di persone, rimaste sino alla fine della serata presenti in sala e desiderose di vedere svelato il pannello di Freebacoli.

Dodici mesi, quattro gli interventi propositivi di quattro nuovi combattenti che mai prima d’ora si erano presentati al pubblico, quattro simpatiche gag teatrali e tante, tantissime facce fiduciose nel cambiamento.

Sono questi i numeri di “Tutto un programma” iniziativa che nonostante la poca pubblicizzazione ha riscosso un risultato più che positivo in termini di entusiasmo e presenze.10710679_849377108458054_8430856502171239438_n Presenze veterane ma anche nuove, di cittadini che sono accorsi al Gotha (che gentilmente ringraziamo per la disponibilità concessaci) per ascoltarci, vederci, capirci.

Il pubblico in sala è stato attento sino alla fine. Interessato dagli interventi di Mauro Cucco, Alessandro Torelli, Tullio Ciarlone e Lory Marchese, coinvolto dalla dinamica e decisa conduzione di Domenico Mazzella, ma soprattutto estasiata dall’intervento finale del candidato sindaco Josi Gerardo Della Ragione. Stasera in sala c’erano membri della società civile, dell’associazionismo e della politica flegrea. Rappresentanti della Comunità Europea. C’era Cappella Futura e Svolta Popolare. C’era il presidente del consiglio comunale di Monte di Procida, Nunzia Nigro. C’erano giovani e non. sostenitori di un progetto che mira verso il cambiamento.

10850025_849376388458126_2513369074357895276_nEppure gli applausi, i sorrisi ed il clima di positività profuso dai giovani di Freebacoli davano l’impressione di una parte di cittadinanza pronta ad essere artefice del cambiamento di se stessa e del proprio territorio. Davano l’impressione di un territorio stanco di subire inerme e di voler contribuire alla grinta che Freebacoli oggi rappresenta. Evento che abbiamo videoripreso e di cui vi mostreremo i video in seguito, ma che si pone tra quelli più riusciti di questa campagna elettorale per la semplicità ed al contempo la bellezza con le quali è stato svolto.

Tutto, dagli sketch degli attori che ci hanno sostenuto, alle donazioni per i calendari, agli attestati di stima, alle pacche sulla spalla, stasera era perfetto e incoraggiava ad andare avanti e fare sempre meglio.

Al termine della serata infine, il pannello è stato svelato al pubblico in sala tra standing ovation e scatti fotografici, mentre le persone si aggiudicavano la propria copia del calendario 2015 e mentre altre invece si confrontavano con i presenti sulle proposte illustrate.

Le prime foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.