Cappella, si parte: quattro giorni di musica e danza in piazza

cappella-in-festa1E’ risaputo che l’estate è periodo di festa. In ogni quartiere, angolo, vico del paese si svolgono manifestazioni ludiche e folkloristiche all’insegna delle tradizioni, dell’aggregazione popolare e del divertimento. E molte volte sono proprio quelle zone periferiche meno ‘accudite’ dalle istituzioni, che danno esempio alle altre, mettendo in rete risorse , buona volontà e fantasia per creare qualcosa di piacevole per tutti.

I residenti di Cappella vecchia (nei dintorni di piazza Silvestri) da Giovedì 31 Luglio a Domenica 3 Agosto hanno organizzato la terza edizione di “Cappella in Festa”, quattro giorni all’insegna della musica e dell’enogastronomia locale. La prima serata aprirà con uno spettacolo di animazione per bambini e con il saggio di danza della palestra “Ma Dance”, mentre nella seconda avrà luogo un contest canoro tra artisti di Bacoli e dintorni ed un altro saggio di danza da parte dell’Olimpian’s Club di viale Olimpico.

Alla terza serata ci sarà il gruppo dei “Cantori Napoletani” con uno spettacolo finale di Salvatore Merola ed a conclusione della rassegna Domenica 3 Agosto ci sarà Gianluca Capozzi in concerto che chiuderà la terza edizione di “Cappella in Festa”. Presenti nel corso di tutta la manifestazione stand di artigianato locale e degustazioni di piatti tipici preparati al momento. L’area adibita per la sosta delle automobili è il parcheggio de “le foglie d’argento” a viale olimpico.

”E’ un piccolo contributo che vogliamo dare alla città – dichiara Giovanni, componente del gruppo organizzatore ‘Noi per Cappella’ – ed in particolare a questa periferia così isolata per la quale non si fa mai nulla. Ogni iniziativa, ogni manifestazione, e corteo che si voglia si tiene sempre o al centro di Bacoli o nei luoghi principali del paese. Siamo in mezzo a due comuni, ma è come se entrambe le amministrazioni ci abbiano dimenticato. Se non ci diamo da fare noi, qui siamo abbandonati. Quindi ogni anno organizziamo Cappella in Festa senza fini di lucro, ma esclusivamente per far passare qualche serata piacevole ai residenti del posto”.

I cittadini sono invitati a partecipare. Disponibili anche punti ristoro di dolci, panini e pizze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.