Tempio di Diana, turisti inglesi lasciati fuori dai cancelli: “Quanti rifiuti!” – Foto

tempio di dianaCoppia di turisti inglesi arriva a Baia per visitare il Tempio di Diana, questo è quello che hanno “ammirato”.

Ennesimo episodio vergognoso di mala gestione del patrimonio archeologico nostrano, avvenuto proprio mentre stavamo distribuendo i calendari in piazza.

Due visitatori provenienti dall’ Inghilterra, in vacanza a Napoli per le festività natalizie, sono rimasti fuori dai cancelli del sito mostrato in foto: recinti serrati, rifiuti e l’incuria più totale.

Questo è turismo? Così si crea lavoro? Così si combatte l’emigrazione?

Figuraccia internazionale

Questo è il degrado che si sono trovati dinanzi.

E’ la colpa è della Sovrintendenza dei Beni Archeologici, della Regione Campania, degli incivili e, in particolar modo, dell’ente locale che continua a non promuovere i propri tesori per mettere fine alla fuga di giovani in cerca di lavoro. Il Comune di Bacoli: e per esso s’intende l’amministrazione cittadina, il sindaco, la giunta.

In uno dei periodi dell’anno in cui più si dovrebbero aprire i beni archeologici, si continua a mantenerli chiusi e fatiscenti.

MariaRosaria Schiano – Mario Laurino

Un pensiero riguardo “Tempio di Diana, turisti inglesi lasciati fuori dai cancelli: “Quanti rifiuti!” – Foto

  • 18 Aprile 2014 in 17:55
    Permalink

    Che belle immagini! La vaancza ti avre0 fatto recuperare energie e buonumore.C’e8 bisogno di prendersi una boccata d’ossigeno, ogni tanto. Ho dei bellissimi ricordi di Atene, visitata nel 2001 e nel 2002. Specialmente durante la salita al Partenone ho percepito la straordinaria spiritualite0 dei luoghi.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.