Pullman in deposito, gli autisti Eav sono in agitazione da stamane

eavbus1Va avanti da stamane lo sciopero dei lavoratori del servizio pubblico su gomma: i pullman Eav restano nei depositi.

E’ dalle ore 7:00 che i territori del napoletano, tra cui Bacoli e Monte di Procida, sono privati del trasporto pubblico su gomma: unico strumento di trasporto, su strada, per i cittadini della punta estrema dei Campi Flegrei.

I motivi

A manifestare sono gli operai del settore a cui, secondo le prime indiscrescioni, non viene pagato il contratto arretrato. Non retribuiti sia stipendi che ticket dei mesi scorsi.

Bloccate quindi le uscite dai depositi Eav, tra cui quelli di Agnano, Comiziano e Napoli.

In Prefettura

Autisti e dipendenti hanno quindi, intorno alle 8, occupato anche i binari del tratto ferrato attarversato dalla Cumana, presso la stazione di Agnano. Paralizzando la tratta che da Torregaveta porta sin verso Montesanto.

In questo momento, disoccupati i binari e con i pullman ancora in deposito, una delegazione di manifestati è stata ricevuta in Prefettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.