Frane dai costoni di Bacoli, urge intervenire: ispezione di tecnici e cittadini – Foto

costone bacoliStamane tre tecnici della Provincia, un Architetto e due Geologi, allertati dai cittadini per il continuo ripetersi di frane lungo il costone che dalla spiaggia del Poggio va verso Miseno, sono venuti per un’ispezione.

Li ringraziamo per la prontezza del sopralluogo, in quanto la nostra segnalazione era stata inviata appena una quindicina di giorni fa, così come pure ringraziamo Biagio e Dario Perreca che hanno messo a disposizione un’idonea imbarcazione e ci hanno fatti da guida.

Era una splendida giornata di sole, quasi primaverile, malgrado siamo ormai al 7 novembre, e Bacoli, come si può vedere dalle foto, era ancora più bella e seducente del solito, ricca di quel fascino misterioso, dono della natura e di un retaggio glorioso.

L’ispezione

Abbiamo così seguito la costa, fino ad arrivare alla “Spiaggetta Verde” di Miseno.

A destra, appena dopo la punta che limita la spiaggia, abbiamo potuto rilevare l’ultima frana che si è verificata lo scorso 13 ottobre. Tutto il tratto di costa, composto di inconsistenti piroclastiti risulta eroso alla base.

I tre tecnici pertanto hanno individuato, come primo intervento di manutenzione ordinaria, il disgaggio delle rocce pericolanti ed il rinforzo al piede del costone, nell’augurio che non sorgano problemi di autorizzazione o burocratici.

La seconda fase dovrebbe prevedere poi un rinforzo della costa con reti metalliche, ma per far questo occorrerà un progetto con relativo finanziamento, il che significa tempi lunghi.

Siamo poi arrivati fino alla spiaggetta verde, oggetto solo pochi anni fa di un intervento con reti metalliche, ed in prossimità della suddetta area abbiamo potuto constatare la presenza di numerose fessurazioni e di recenti frane che, parimenti, ci auguriamo diventino oggetto di pronto intervento.

Un pensiero riguardo “Frane dai costoni di Bacoli, urge intervenire: ispezione di tecnici e cittadini – Foto

  • 17 Novembre 2013 in 01:28
    Permalink

    che meraviglia d estate mi faccio delle nuotate proprio lungo la costa della montagna di giu bacoli guardandomi da pericolo frane e bello perche sembra una laguna poi si sta tranquilli a differenza di miseno

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.