Manutenzione strade provinciali tra Bacoli e Mdp: si inizia dalla Panoramica

bacoli, monte di prociaLa Provincia controlla i pini di via Panoramica: al via la manutenzione degli alberi pericolosi. Continua anche in questi giorni di maltempo, l’operazione di pulizia e messa in sicurezza della vegetazione presente sull’ arteria stradale che collega Monte di Procida a Bacoli; diversi operai conducono i lavori in corso sin dalle prime ore del mattino ed anche durante il fine settimana al fine di tagliare e rimuovere i pini marittimi malati che potrebbero causare problemi a pedoni ed automobilisti. Iniziativa commissionata dalla Provincia di Napoli, ente sovra comunale nelle cui competenze rientra anche la gestione di via Panoramica, da sempre caratterizzata dalla presenza di pini imponenti che talvolta, sia per condizioni naturali che per incuria dell’ uomo, causano non pochi disagi.

Tragedia sfiorata il mese scorso

Ricorderete infatti, l’episodio del 5 Dicembre scorso, durante il quale uno degli alberi in questione cadde rovinosamente sull’ asfalto intorno alle 8 del mattino, colpendo addirittura l’auto in sosta di un anziano signore che per fortuna, shock emotivo a parte, rimase fisicamente illeso. Sembrerebbe dunque che puntualmente sia necessario sfiorare la tragedia affinchè chi di dovere si attivi per adempiere alle proprie responsabilità. Da quel momento poi, grazie ai solleciti di cittadini ed associazioni sia di Bacoli che di Monte di Procida, nonché a svariati sopralluoghi di tecnici comunali e della polizia municipale, nacque l’impegno da parte dell’ ente presieduto dal presidente Antonio Pentangelo, di intervenire con misure finalizzate a garantire la sicurezza stradale ed il decoro urbano di una strada anch’essa abbandonata tra sterpaglie e degrado. Già nel mese di Settembre gli addetti ai lavori avevano aperto i cantieri per ripristinare l’efficienza dei canali di scolo di raccolta delle acque piovane nonché per il rifacimento della segnaletica orizzontale, il che migliora notevolmente almeno l’estetica dell’ arteria cittadina in oggetto e permette ai pedoni di percorrere regolarmente ciò che prima era invaso da rovi spinati ed arbusti.

Non solo Pini Marittimi a Bacoli e Mdp

Su diversi tratti di via Panoramica infatti, prima dell’ odierna manutenzione era quasi impossibile trafficare a piedi data la presenza di una vegetazione selvaggia su ambo i lati della carreggiata, che costringeva, tra l’altro, i passanti a percorrerla lontano dai marciapiedi e di riflesso ad essere esposti a potenziali incidenti. E da non dimenticare è il fattore “alta velocità” della provinciale montese, sulla quale sempre più conducenti preferiscono trafficare, soprattutto in discesa, come se fossero su una pista da formula 1 senza badare agli aghi di pino, ai detriti ed alla fanghiglia che spesso il maltempo fa accumulare sull’ asfalto. Ma i residenti di Bacoli e Monte di Procida si augurano che l’intervento della Provincia non si limiti esclusivamente a controllare e rimuovere i pini in fase di deterioramento, ma anche a potare i rami più alti che rappresentano un possibile pericolo per i passanti sia per la possibilità che questi crollino sotto l’azione di forti raffiche di vento a Bacoli che per le pigne che spesso se ne distaccano per crollare rovinosamente al suolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.