Skin ADV
Pubblicato: gio 19 apr 2012

La Cumana ha Solo Due Treni In Funzione, Domani Stop per 24 Ore: Garantite le Fasce Protette – LEGGI GLI ORARI

Arrivare a Napoli sta divenendo un’utopia, o almeno arrivarci in orario.
19/04/2012 Un foglio affisso alla biglietteria del Fusaro avvisa i signori passeggeri che ci saranno dei ritardi perché i treni a disposizione per la tratta Torregaveta –Montesanto e Montesanto –Torregaveta sono soltanto due.

Profezia avveratasi!

La corsa delle 8.00 che sarebbe dovuta partire da Torregaveta ha ben pensato di posticiparsi alle 8.30 , creando disagi ai tanti lavoratori e studenti in attesa del treno. 


La situazione diventa ogni giorno sempre più insostenibile, tra pullman e treni che saltano le corse, che vengono dimezzate e che non garantiscono un servizio efficienti e spostarsi diviene sempre più stressante! 
I disagi maggiori sono quelli che si verificano nelle ore di punta soprattutto del primo mattino. 
Ormai ci offrono un servizio inefficiente e noi cittadini siamo costretti a viaggiare in treni in uno stato pessimo e sovraffollati, che rendono ancora più ampio il divario tra l’Italia del Sud e l’Italia del Nord ma più specificamente tra la zona Flegrea ed il centro di Napoli.
 Per domani intanto è già stato annunciato uno sciopero di 24 ore, queste le fasce orarie garantite


Mariantonietta Boccia
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it
 
Visualizzati 19 Commenti
Dite la vostra
  1. Anonymous scrive:

    Domenico Colandrea
    E’ mannaggia, proprio domani che dovevo andare a Napoli, che danno!

  2. Anonymous scrive:

    Assunta Lucci
    l”unica cosa buona e cnveniente al FUSARO …..ma sta divantanto una tragedia x noi cittadini x viaggiare…

  3. Anonymous scrive:

    Rosaria Abbundo
    se prima erano in tre, ora sono in due….

  4. Anonymous scrive:

    uno schifo!!!!!!

  5. Anonymous scrive:

    è assurdooooooooooooooooooooo

  6. Anonymous scrive:

    si dice che la cumana sara presto chiusa perche la societa sepsa e fallita e nessuno vuol acquistarla .Che fine faremo???

  7. Anonymous scrive:

    ermanno noi non abbiamo l auto blu e dobbiamo andare a lavorare a napoli con i mezzi pubblici, dove sono andati a finire i milioni di euro stanziati per migliorare il servizio?Ituoi predecessori se li sono mangiati?Non hanno fatto una bella indigestione?Cosa pensi di fare tu?

  8. Anonymous scrive:

    Carlo Sorrentino ma perchè camminavano, a me m par na strunzat!!!!!!!!

  9. Anonymous scrive:

    Giuseppe Di Meo ma perchè funziona pure si qualche volta si vede uno strano coso che cammina ma ….poi ti chiedi quanto durerà questo funzionamento? ma

  10. Anonymous scrive:

    se sei una persona perbene, il controllore ti chiede di mostrargli il biglietto, ma e sotto gli occhi di tutti che cio non succede per il branco di giovininastri che si siedono mettendo i piedi sui sediolini davanti e schiamazzono indisturbati

  11. Anonymous scrive:

    due treni ?!?…beh, sempre meglio che uno solo…

  12. Anonymous scrive:

    Io penso che non dipende dal Sindaco Ermanno Schiano , ma dalla SEPSA che non svolge a pieno il proprio lavoro ( o meglio che non lo ha mai svolto ) ,W Ermanno Schiano e W per chi rosica .

    • Anonymous scrive:

      Sicuramente non dipende dal Sindaco,ma è altrettatnto vero che non può nemmeno dipendere dai dipendenti che hanno poca voglia di lavorare,il gruppetto di sfaticati lo trovi in ogni posto di lavoro,poi alla fine sono quelli che lavorano seriamente che tirano la carretta ed aggiustano tutto.Qui il problema è il solito in queste aziende a partecipazione si ruba molto ma rubano i pezzi grossi,i politici che si trovano dalla parte dove si stanziano i soldi,gli alti dirigenti dell’azienda che riceve i soldi,così funziona in Italia,la Regione Campania stanzia i soldi per l’acquisto di 5 treni nuovi,dopo vari incontri e decisioni gare trasparenti,si acquistano due bellissimi nuovi treni,alla fine son tutti contenti,ma gli altri tre treni?,è così che funziona credetemi.

  13. Anonymous scrive:

    Elena Costigliola
    Ma una petizione potrebbe servire a qualcosa?

  14. Anonymous scrive:

    BUGIA BUGIA I SOLITI DIPENDENTI SEPSA SVOGLIATI E FANNULLONI E RUBASTIPENDI!!!

    Gli orari delle fasce garantite che voi mostrate sono stati ritoccati a penna… cosa che reputo illegale.

    Non vedo l’ora del fallimento per vederli tutti per strada sti fannulloni!

  15. Federica scrive:

    Ho sempre avuto stima di Freebacoli e chi lo gestisce (e più volte l’ho scritto qui) perciò mi permetto di fare una piccola critica: capisco l’informazione libera però pubblicare commenti di persone che si augurano il licenziamento dei dipendenti SEPSA attribuendo a loro, e ai giovinastri che appoggiano i piedi sui sedili, il cattivo andamento e funzionamento della cumana e circumflegrea mi sembra inappropriato e addirittura offensivo. Offensivo nei confronti di chi lavora e deve (in ordine sparso): obliterare i biglietti a mano,aggiustare i treni,chiudere le porte quando si rompono,far defluire la gente,cambiare i semafori, recuperare gli orari a mano e, ovviamente, guidare il treno. Forse la colpa non è loro (e chi non vuole lavorare è dappertutto, più spesso al comune e in parlamento più che a portare treni) ma chi ha amministrato male tutta l’azienda accumulando milioni di debiti con l’enel, la Regione che non da i fondi (la sepsa è finanziata non dai biglietti, ma dai fondi regionali in larga parte) e l’indifferenza di chi usufruisce di questo servizio da decenni.

  16. Anonymous scrive:

    ciò che dice Federica è vero ed io penso che non si debba mai augurare a nessuno di finire per strada…. ma certe invettive lasciano il tempo che trovano…ed a proposito dei giovinastri per fortuna non tutti sono così ed i ragazzi di Freebacoli ne sono la prova!Speriamo che la situazione della SEPSA possa migliorare…per molti è indispensabile viaggiare in cumana per raggiungere i luoghi di studio e di lavoro.

  17. Anonymous scrive:

    Io li denuncerei tutti.Anzi,ci sto pensando seriamente perchè sono arrivata ad un punto in cui la pazienza non è esautita, di più .Ha scavato il fondo.

  18. Anonymous scrive:

    Sono Valeria e sono una pendolare.Volevo riscrivere il mio commento :io da esaperata ,ho la seria intenzione di denunciare la società dei trasporti.La mia pazienza è arrivata non sul fondo ma agrattare il fondo stesso(ormai vuoto) di questo barile che ne era pieno.

    Scusate , ma ora ho letto meglio le condizioni e le regole.

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare questi tag html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>