Si Zappa a Villa Ferretti, Al Via i Lavori: Coltivati Pomodori, Basilico e Melenzane – VIDEO

Foto4351 Passano i giorni ma non cambia lo scenario: zero lavori e zero controlli presso la proprietà di Villa Ferretti.

Dalle immagine riportate nel video sottostante si può evincere con chiarezza l’assoluta mancanza di sorveglianza, peraltro reiterata nel tempo, presso un bene confiscato alla Camorra e consegnato dalla Regione Campania nelle mani del Comune di Bacoli.

Interessante invece prendere atto dello stato dei lavori, tanto decantati dall’amministrazione in carica e che si sarebbero dovuti svolgere proprio nel corso dell’estate: alla presenza di fragili barriere indicanti “lavori in corso” non si accompagna, nell’area delimitata da cancelli e da loghi comunali, alcun tipo di cantiere.

Le uniche attività lavorative, che di certo saranno finalizzate per attività sociali e culturali (così come previsto dalla normativa circa i “beni confiscati alla Camorra”), risultano essere relative alla coltivazione di pomodori e melenzane. Ortaggi che si presentano in cospicue quantità all’interno della villa, strappata al clan Pariante e consegnata, almeno in teoria, alla collettività.

Un modo come un altro per “far fruttare” buona parte dell’area, a cui potrebbero essere accompagnati gustosi manicaretti: penne con salsa alla Provenzano, tagliatelle con melenzane Totò Riina, gnocchi con pesto e basilico di casa Cutolo, senza disdegnare zucchine fritte al gusto Schiavone. Il tutto contraddistinto da gustosi peperoncini freschi alla Don Vito Corleone.

Un primo passo verso la certa riqualificazione del bene che, al di là di ogni facile ironia, ha finalmente spinto gli amministratori locali a cimentarsi in quanto più gli si attiene, ascoltando le imprecazioni di numerosi cittadini: “andare a zappare la terra”.

– VIDEO REALIZZATO L’ 8 AGOSTO 2011 –

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

http://freebacoli.blogspot.com/2011/08/video-esclusivo-su-villa-ferretti-dalla.html

18 pensieri riguardo “Si Zappa a Villa Ferretti, Al Via i Lavori: Coltivati Pomodori, Basilico e Melenzane – VIDEO

  • 17 Agosto 2011 in 13:40
    Permalink

    Alessandro Radice
    ricordo ancora quel giorno quando il sindaco presentò il via ai lavori con tutto il suo entourage ….cantava Mina:parole …parole …parole…soltanto parole per noii …..

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 14:22
    Permalink

    …oltre al bagnino…al dentone…all'ex-dipendente alenia…a belen de bahia…a quanto pare il reality ha un nuovo personaggio : o'zappatore !

    attendiamo delucidazioni dagli attenti osservatori baiesi !

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 15:31
    Permalink

    Vincenzo Di Meo
    per fortuna su questa amministrazione ci sono indagini della procura, che spero si concluderanno al più presto e facciano finalmente giustizia,
    mandando veramente a zappare la terra a questi amministratori incapaci uniti tra di loro solamen…te da un cumulo di interessi senza alcuna idea politica e alcun programma. I SOLDI DELLA COMUNITA' EUROPEA PER EFFETTUARE I LAVORI DI VILLA FERRETTI SONO SOLDI NOSTRI. Mi scuso comunque per chi fa il contadino per mestiere, per averli accostati a simili personaggi.

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 16:01
    Permalink

    Rosaria Abbundo
    io apprezzo colei o colui che coltiva l'orticello, almeno non lascia il terreno alle ortiche e forse senza volerlo, mette in pratica il motto di molte Associazioni (vedi Libera): Coltiviamo le terre confiscate alla camorra!

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 16:02
    Permalink

    Pensate ai veri problemi della città!!!!voi e queste piccole notizie giornalistiche(?) senza senso, a nessuno interessa queste cose, qui ci manca il lavoro,lotta contro abusivismo edilizio e contro l'inquinamento dell'ambiente!!!questo interessa ai cittadini!!!vere notizie e basta con queste storie da "giornaletto della scuola"!!!Professionalità e no vendette da piccoli Bacolesi contro Bacolesi o "Baiesi" come cavolo vi definite….

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 16:55
    Permalink

    …la signora guardi ben,
    se a zappare c'è belen !

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 17:07
    Permalink

    Lotta allo sperpero di danaro pubblico, lotta allo sperpero di beni della comunità, lotta ad amministrazione incapaci, lottasì all'abusivismo, lotta alla camorra pure rientrano in queste categorie di "cose serie"?
    Per il resto delle cose da te citate, ci sono enciclopedie intere su questo blog, basta sfogliare.

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 17:08
    Permalink

    UN BENE ABBANDONATO VERGOGNOSAMENTE
    I K SKUORN
    SVERGOGNAT!

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 18:49
    Permalink

    ANNA DA BAIA GIOSI IL TUO COMPARE VILLA FERRETTI SE LA PUO SCORDARE

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 19:23
    Permalink

    Sperpero di denaro pubblico?…chiedersi se la lotta alla camorra è cosa seria?…certamente è cosa seria lottare contro la camorra, ma cosa c'entra questa notizia con la camorra?…qui stiamo parlandi di alcuni signori che quest'anno non hanno avuto la ricorferma di fare propri comodi prendendo in gestione questo edificio confiscato dalla camorra, usando per scopi sociali in una realtà sia logistica che sociale che si trova questa villa dell'800!!ci vuole tempo per progettare e portare avanti un sistema come quello della villa!!se ne parlerà la prox estate, allora sì che se la villa fosse ancora in queste condizioni sono legittime denunce e movimenti contro questa o quella amministrazione!!!…quindi basta con queste notizie inutili!…..da chiarire sono di sinistra, quindi non difendo nessun colore politico in questa mia critica!

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 22:52
    Permalink

    Caro ultimo commentatore, si vede che, non solo hai lacune di diritto che dovresti colmare approfondendo la legge in materia (legge n. 109/1996), ma dimostri, soprattutto, di non essere bene a conoscenza dei fatti.

    Risposta
  • 17 Agosto 2011 in 23:10
    Permalink

    è veramente deprimente leggere questi commenti a difesa di questa amministrazione. Forse avete dimenticato le lotte che abbiamo fatto in questo anno noi di SEL insieme a Josi e ad altri comitati, associazioni e cittadini di Bacoli riguardo ai rifiuti tossici, alla raccolta differenziata, al concorso dei vigili urbani, alle delibere ad personam fatte dall'amministrazione riguardo al CIC, alla campagna referendaria, nonchè la lotta per le spiagge libere. Forse chiedersi che fine fanno più di 1 milione di € mandati dalla Comunità Europea per i lavori di Villa Ferretti per voi è notizia da giornalino scolastico, be che dirvi siete degli di questa amministrazione. Probabilmente vi renderete conto della realtà solamente quando sarà la procura della repubblica a dirvi, a termine delle proprie indagini, come stanno veramente le cose.

    Risposta
  • 18 Agosto 2011 in 00:14
    Permalink

    Continuate così, lottare per i nostri diritti ed un paese migliore, vi fà onore e guardo con ammirazione e orgoglio certe iniziative!!!Un paese ucciso da uomini avidi e persone ignoranti….una sola cosa però…questa amministrazione è figlia vostra, voi avete votate queste persone, solo oggi andate all'opposizione perche dividere le briciole, gli avanzi in un paese che è sempre piu piccolo non vi conviene più, pensavate che la torta fosse piu grossa, conoscevate bene queste persone quando siamo stati chiamati al voto!….quindi facciamo un "mea culpa" tutti insieme e non ho bisogno di conoscere il diritto per vedere quello che succede…

    Da: generazione morta

    Risposta
  • 18 Agosto 2011 in 21:48
    Permalink

    scusate ma ora ho capito chi si affaccia dalla terrazza di villa ferretti e grida; i patan, i cipoll, i mulignan e pummarol paisan!!!! accattat!!!! la descrizione corrisponde alla belen, si proprio lei!!! e sapete chi fa il ragazzo? cioè il guaglione della belen fruttaiola? proprio lui il fantomatico bagnino!!!! signori e signori è veramente incredibile.
    Firmato: giggino scassa port, nanninella mezacocchia, tonino u' pisciavin, filomen a putcar, pepp u stuort, giannin capa ianc, ciccil u'mbriacon.

    Risposta
  • 20 Agosto 2011 in 23:42
    Permalink

    Ma chi è sto benedetto fantomatico bagnino? Il fidanzato/marito (non si è mai capito) della Belen Santaché, detta l'alzamano?

    Risposta
  • 20 Agosto 2011 in 23:44
    Permalink

    Simmò, ma quando ci offri un bel minestrone (Orogel) con tutte le verdurine della (tua) terra?

    Risposta
  • 21 Agosto 2011 in 09:36
    Permalink

    …oltre che alzamano, anche adderizzamulegnane, vista la recente diversificazione aziendale !

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.